SERVO PER DUE

Grande Prosa

Ultimo spettacolo
28/02/2016 Trento - Teatro Sociale ore 16.00

acquista biglietto

Si tratta della versione italiana di «One Man, Two Guvnors», un testo del drammaturgo inglese Richard Bean tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni. Una perfetta combinazione di commedia visiva e verbale, che ha dato vita ad uno spettacolo comico, con attori che si muovono come acrobati cadendo dalle scale, sbattendo le porte, facendo battute a doppio senso e interagendo con il pubblico. Con la musica, che è parte integrante dello spettacolo, eseguita dal vivo. Siamo a Rimini, negli anni Trenta e Pippo, un giovane uomo depresso e senza soldi, vaga alla ricerca di una soluzione ai suoi problemi. La trova in un ambiguo personaggio giunto in città per concludere un affare con il padre della sua promessa sposa. Pippo diventa così il suo servitore, ma appena ne ha l'occasione, inizia a dispensare i suoi servigi anche ad un secondo padrone. I due ignorano l'esistenza l'uno dell'altro ma, in realtà, si conoscono bene e Pippo, servo ingordo e pasticcione, inizierà presto a confondersi e a combinare un sacco di guai. Missive scambiate, ricevute mangiate, bottiglie di vino consegnate per sbaglio: essere il servitore di due padroni è davvero difficile!

SERVO PER DUE

“One Man, Two Guvnors”

di Richard Bean

tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni

tradotto e adattato da Pierfrancesco Favino - Paolo Sassanelli - Marit Nissen - Simonetta Solder

con la Compagnia di SERVO PER DUE

e il gruppo musicale MUSICA DA RIPOSTIGLIO

scene Luigi Ferrigno

costumi Alessandro Lai

luci Cesare Accetta

coreografie Fabrizio Angelini

canto Gabriele Foschi

elaborazioni musicali Musica da Ripostiglio

regia PIERFRANCESCO FAVINO e PAOLO SASSANELLI

produzione “Gli Ipocriti”


per informazuioni n. vedere 800013952


Seguiteci su facebook 

Stampa
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale. Ulteriori informazioni