LOADING...

News: al Teatro Capovolto arriva Don Antonio & The Graces con un viaggio ai confini di Morricone

23 Agosto, 2021

Appuntamento da non perdere con la proposta musicale del Teatro Capovolto. Il contenitore estivo del Centro Servizi Culturali S. Chiara è pronto ad ospitare un evento di grande interesse che mescola musica e lettura dal titolo “Nuove consonanze. Viaggio ai confini di Morricone”. Un concerto nel quale il West dell’indimenticato Ennio Morricone e quello immaginato da Wim Wenders con Sam Shepard si incontreranno nella polvere assolata di Don Antonio & The Graces. L’evento, curato da Enrico Bettinello, si svolgerà giovedì 26 agosto (ore 21.30) sul palco allestito in Piazza Cesare Battisti a Trento.


La musica è geografia e la musica di Ennio Morricone - unita alle immagini a cui da sempre la leghiamo - è una delle poche musiche della storia contemporanea che ha saputo indelebilmente “disegnare” un paesaggio nuovo.


A Don Antonio & The Graces (progetto dello storico batterista dei Sacri Cuori) è venuto quindi spontaneo incrociare il West di Morricone, così esotico eppure così italiano e “nostro”, con il West di Wim Wenders appoggiato sulle spalle di Sam Shepard.
Il concerto è una riproposizione di alcuni dei temi più forti di Morricone, legati come in una suite, e intervallati da letture scelte da “Motel Chronicles” di Sam Shepard, e stralci di altri racconti “di frontiera” affidate alla voce di Giulia Perelli.
Sul palco, ad affiancare le chitarre di Don Antonio e Luca Giovacchini, ci sarà il basso di Roberto Villa e la batteria di Piero Perelli.

Antonio Gramentieri, in arte Don Antonio, è nato a Faenza nel 1972. Musicista, produttore, giornalista, autore di musiche per il cinema, la tv e la pubblicità, ha suonato nei principali festival e club fra Stati Uniti, Inghilterra, Australia, Europa, Scandinavia e Balcani. Si è esibito al Tiny Desk di NPR, alla BBC1 a Londra, alla CBS a New York, alla radio e televisione nazionale svedese, australiana, olandese. Oltre al lavoro con i Sacri Cuori, suo storico gruppo, ha prodotto dischi e suonato in tour mondiali con Alejandro Escovedo, Dan Stuart, Hugo Race, Richard Buckner, Terry Lee Hale. Ha diviso palcoscenici e registrazioni con personaggi leggendari come Marc Ribot, David Hidalgo, Jim Keltner, James Chance, John Parish, JD Foster, Wayne Kramer, James Williamson, Howe Gelb, John Convertino. Ha realizzato colonne sonore per il cinema e per la televisione.

 

Info e biglietti
L’accesso alla platea di Piazza Cesare Battisti sarà contingentato, a garanzia del numero massimo di posti disponibili, e avverrà nel rispetto delle attuali norme sanitarie e dei protocolli Covid-19 (rilevazione della temperatura, igienizzazione delle mani, obbligo di mascherina e distanziamento sociale).


Si ricorda che dal 6 agosto 2021 per accedere agli eventi del Centro S. Chiara sarà necessario esibire il Green Pass, come previsto dal Decreto-Legge 23 luglio 2021 n. 105. 


Al momento dell’ingresso lo spettatore dovrà mostrare alla persona addetta il QR Code presente sulla propria Certificazione verde, attendere il controllo di validità ed esibire infine il proprio documento di identità per la verifica e la corrispondenza dei dati personali. 


In caso di indisponibilità della Certificazione verde oppure a rendere noti i propri dati personali (seppur in possesso di Green Pass), non sarà possibile accedere all’evento.

Biglietti al costo unico di 10 euro, acquistabili sul sitowww.primiallaprima.it o presso le Casse del Teatro Auditorium nel seguente orario: lun-sab, 16-19.

Prossimo appuntamento
Il Teatro Capovolto del Centro S. Chiara si concluderà martedì 31 agosto, alle ore 21.30, con Josè James, artista di Minneapolis capace di regalare melodie eclettiche e seducenti, grazie ad una musica che fonde elementi di jazz, R&B e hip-hop.
 

Trento, 23 agosto 2021
 

Documenti utili