LOADING...

News: "De Gasperi: l'Europa brucia" recupera al Teatro Sociale il 27 e 28 febbraio

19 Febbraio, 2024

Il Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento comunica che “De Gasperi: l’Europa brucia”, spettacolo di Angela Dematté per la regia di Carmelo Rifici, inizialmente in programma in prima assoluta al Teatro Sociale di Trento dall’1 al 4 febbraio scorso, e successivamente annullato a causa di un malore accusato in scena dall’interprete principale Paolo Pierobon, verrà recuperato il prossimo martedì 27 e mercoledì 28 febbraio al Teatro Sociale. Inizio alle ore 20.30.

Dopo aver preso atto dell’impossibilità di riprogrammare lo spettacolo con le medesime modalità (quattro repliche) all’interno della prossima Stagione del Teatro Sociale, il Centro S. Chiara e il Teatro Stabile di Bolzano non hanno comunque voluto privare il pubblico trentino della possibilità di assistere allo spettacolo dedicato ad Alcide De Gasperi, riuscendo ad individuare quanto prima due date disponibili nonostante un calendario davvero fitto di eventi. 

Si ricorda che lo spettacolo “De Gasperi: l’Europa brucia” è una coproduzione tra Teatro Stabile di Bolzano, LAC Lugano Arte e Cultura, La Fabbrica dell’attore/Teatro Vascello di Roma e Centro Servizi Culturali Santa Chiara e si avvale della collaborazione con Fondazione Trentina Alcide De Gasperi e CTB – Centro Teatrale Bresciano.

Interpretato da Paolo Pierobon, Giovanni Crippa, Emiliano Masala, Livia Rossi e Francesco Maruccia, lo spettacolo è diretto da Carmelo Rifici e scritto dall’autrice trentina Angela Dematté

“De Gasperi: l’Europa brucia” porta in scena la statura e la complessità, le luci e le ombre dell’uomo/statista Alcide che aderisce totalmente al suo compito politico tanto da non vedere più i confini tra sé e la nazione, caricandosene il peso e diventandone poi, inevitabilmente, artefice e vittima. Racconta, attraverso il percorso interiore di un importante uomo politico europeo, gli anni della formazione del Patto Atlantico, della nascita dell’Europa che oggi conosciamo e viviamo. 

Come partecipare
Dopo aver comunicato nei giorni scorsi le modalità di rimborso per i possessori di biglietti validi per le repliche annullate, ed eventuali sconti per gli abbonati, il Centro S. Chiara comunica le nuove indicazioni per prendere parte alle repliche del 27 e 28 febbraio.
Nello specifico, agli abbonati verrà applicata una particolare tariffa al costo di 5 euro, mantenendo lo sconto sull’eventuale rinnovo per la prossima Stagione del Teatro Sociale o, in caso di non rinnovo, di un biglietto omaggio valido per la prossima Stagione, che verrà presentata al pubblico prima dell'estate (da ritirare presso le casse dei teatri nell'autunno del 2024).

Per quanto riguarda i possessori di un biglietto valido per la replica di giovedì 1 febbraio, verrà offerto l’ingresso omaggio per una delle due nuove date di “De Gasperi: l’Europa brucia” (27 e 28 febbraio) o, in alternativa, si potrà ricevere un ingresso omaggio da scegliere tra uno degli altri spettacoli in calendario nell’attuale Stagione del Teatro Sociale. 

Infine, ai possessori di biglietto valido per le serate del 2, 3 e 4 febbraio (con i quali si procederà al rimborso per lo spettacolo annullato) verrà applicata la tariffa normale.

Per maggiori informazioni chiamare il numero verde 800013952 (lun-ven, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00) oppure scrivere a puntoinfo@centrosantachiara.it

Trento, 19 febbraio 2024

Documenti utili