LOADING...

VERTIGINE DI GIULIETTA - blucinQue

Oscillazione, volo, perdita di equilibrio, tensione, per un lavoro di ricerca sul movimento e la composizione tra teatrodanza, musica dal vivo, testo e discipline circensi, in uno spazio concettuale e fluido.
Nel perimetro tracciato da una danza sul tema della “vertigine amorosa”, che indaga un’anima incline al vacillare e al perdersi dei giovani amanti, trova spazio la composizione coreografica e sonora del lavoro di blucinQue: corpi, luce e musica live diventano voce di un medesimo canto, scandito in sequenze come brevi atti. L’uso della voce riporta, in inglese e italiano, parti del testo di Shakespeare, in forma musicale e ritmica. Pochi ed emblematici oggetti di scena e linee geometriche emergono quali elementi concreti e plastici, che si stagliano a contrappunto di questa atmosfera, dove i veri protagonisti sono il tempo e la distanza, la lotta e il dubbio.
A scandire il ritmo delle scene, l’alternanza dei brani tratti dal balletto di Prokofiev, per riscoprirne una nuova scrittura e un finale sospeso. La musica eseguita dal violoncello classico, processato dal vivo da Bea Zanin, coinvolge nella composizione fisica e sonora anche i performer. Accanto alla musicista, gli artisti Elisa Mutto, Alexandre Duarte, Vladimir Ježić, Michelangelo Merlanti, Ivan Ieri, Simone Menichini, Lucas Vaca Medina, sotto la direzione della coreografa e regista Caterina Mochi Sismondi.

NOTE DI REGIA
Mi sono formata come danzatrice e coreografa, specializzandomi nel teatrodanza. In un percorso di ricerca personale, in equilibrio tra tradizione e sperimentazione, teatro di parola e movimento, ho esplorato diversi settori della creatività contemporanea, guidata da un disegno in cui teatro, danza, musica, letteratura e arti visive si potessero fondere in una profonda e ricca risorsa espressiva. Dai Deplacé, lavori di teorizzazione e pratica del "fuori luogo" e dello "spostamento", in cui approfondivo la tematica dello spiazzamento e del disequilibrio, sono scaturite le radici di Studio sulla Vertigine (ora divenuto Vertigine di Giulietta), per me luogo di riflessione anche sul valore dei generi e dei ruoli. Con questa ricerca sono approdata a una sorta di “ironia del non sapere dove stare”, formula che sintetizza tanto la mia cifra stilistica, quanto una personale riflessione politica sulla figura dell'artista oggi, sempre in bilico e instabile. È diventato cruciale per me legittimare la contaminazione tra discipline, ossia la capacità di guardare oltre l’etichettamento di stile e di genere, per conquistare una dimensione espressiva ibrida e fluida: ho voluto così assimilare il nouveau cirque e le sue risorse espressive al mio lavoro, come arricchimento ed emblema di questo intento. Nella messa in scena il corpo spiazzato, spezzato e imbarazzato, in bilico, fuori asse e fuori tempo resta il cuore della ricerca su voce e movimento. Parimenti la costruzione drammaturgica segue un percorso di frammentazione: il testo, musicato dal vivo, viene così contraffatto, reso partitura sonora, ritmo, poesia. Ricerco una sonorità a partire dal corpo in scena, per questo esploro le possibilità di un’amplificazione che veicoli e restituisca i suoni prodotti dal movimento, come se fossero quelli di una composizione musicale.
Caterina Mochi Sismondi

VERTIGINE DI GIULIETTA
Direzione Caterina Mochi Sismondi
Creazione e Performance Alexandre Duarte, Elisa Mutto, Vladimir Ježić, Beatrice Zanin, Ivan Ieri, Michelangelo Merlanti, Simone Menichini, Lucas Vaca Medina
Light design Massimo Vesco
Violoncello e Sound design Bea Zanin
Costumi Carla Carucci, Vladimir Ježić
Foto Andrea Macchia
Produzione Centro di produzione blucinQue Nice
In collaborazione con Fondazione Cirko Vertigo
Testo d’ispirazione Romeo e Giulietta di William Shakespeare
Il lavoro è stato presentato e in residenza alla Lavanderia a Vapore di Collegno, la Corte Ospitale di Rubiera, il Centre Regional des Arts du Cirque de Lomme in Francia, il Café Müller di Torino ed è stato selezionato dal network in situ presentando lo spettacolo dal 2014 in festival e teatri per un processo sempre in divenire.

Informazioni utili

 

 

Date spettacolo

08

Ottobre, 2023

18.00

Pergine - Teatro Comunale

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Stagioni

Sono presenti 92 eventi

12

Luglio, 2024

dalle ore 18.00

Trentino Love Fest

Trentino Music Arena

12

Luglio, 2024

19.15

R.OSA_10 esercizi per nuovi virtuosismi

Pergine - Sala ex rimessa carrozze

12

Luglio, 2024

21.15

#IOSIAMO - DALL’IO AL NOI

Trento - Piazza Cesare Battisti

13

Luglio, 2024

dalle ore 18.00

Trentino Love Fest

Trentino Music Arena

13

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

13

Luglio, 2024

21.15

LA DANZA CAPOVOLTA

Trento - Piazza Cesare Battisti

14

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

16

Luglio, 2024

21.15

NEW PROJECT ORCHESTRA - BIRD LIVES AGAIN

Trento - Piazza Cesare Battisti

17

Luglio, 2024

21.15

MAC SAXOPHONE QUARTET - COLLECTIVE

Trento - Piazza Cesare Battisti

18

Luglio, 2024

21.15

ROMEO è GIULIETTA - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

19

Luglio, 2024

ore 16.30 e 17.30

SHORT STORIES - MM Contemporary Dance Company

Riva del Garda - Museo MAG

19

Luglio, 2024

21.15

FANTASIO FESTIVAL INTERNAZIONALE DI REGIA TEATRALE - XXV edizione

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

19

Luglio, 2024

21.30

Langobardi – Alboino e Romans

Castello del Buonconsiglio

20

Luglio, 2024

ore 15.00 e 16.30

La leggenda di Olinda

Castel Caldes

20

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

20

Luglio, 2024

21.15

FANTASIO FESTIVAL INTERNAZIONALE DI REGIA TEATRALE - XXV edizione

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

21

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

23

Luglio, 2024

21.15

COMANDANTE - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

24

Luglio, 2024

21.15

TRE SULL’ALTALENA

Trento - Piazza Cesare Battisti

25

Luglio, 2024

21.15

UN MONDO A PARTE - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

26

Luglio, 2024

21.15

MARC RIBOT - THE JAZZ BINS

Trento - Piazza Cesare Battisti

26

Luglio, 2024

21.30

Tintoretto. Un ribelle a Venezia

Castello del Buonconsiglio

27

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

27

Luglio, 2024

ore 16.00

La principessa rapita

Castel Thun

27

Luglio, 2024

21.15

C’MON TIGRE

Trento - Piazza Cesare Battisti

28

Luglio, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

30

Luglio, 2024

21.15

LA SALA PROFESSORI - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

31

Luglio, 2024

21.15

ARTICOLO TRENTINO e la Banda Sociale di Lavis

Trento - Piazza Cesare Battisti

01

Agosto, 2024

21.15

ZAMORA - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

02

Agosto, 2024

21.15

ORCHEXTRA TERRESTRE

Trento - Piazza Cesare Battisti

02

Agosto, 2024

21.30

Leonardo da Vinci – Il genio a Milano

Castello del Buonconsiglio

03

Agosto, 2024

dalle ore 14.00 alle ore 22.00

Le passioni della corte

Castel Thun

03

Agosto, 2024

12.00 , ore 14.00 e 16.00

Armigeri al castello

Castel Beseno

03

Agosto, 2024

ore 11.00, 14.00 e 16.00

Dell’arte della caccia e falconeria

Castel Stenico

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità