LOADING...

CONTEMPORARY MEN

Sotto il titolo CONTEMPORARY MEN  la MM Contemporary Dance Company presenta una serata tutta al maschile, portando in scena tre coreografie di grande successo:   DUETTO INOFFENSIVO di Mauro Bigonzetti (estratto da “Rossini Cards”), rimontato per la MMCDC, alcuni estratti di GERSHWIN SUITE di Michele Merola, e il pluripremiato LA META’ DELL’OMBRA, sempre di Merola, direttore della compagnia.

I tre lavori, tutti di grande fascino, sono interpretati dal settore maschile della MMCDC, realtà di eccellenza della danza italiana, con una consolidata attività di spettacoli su tutto il territorio nazionale. Da alcuni anni la compagnia ha conquistato un mercato internazionale con spettacoli in paesi europei ed extraeuropei (Corea, Colombia, Canada, Germania, Russia, Marocco, Belgio…).

Le coreografie della serata, unite dal comune denominatore di una spiccata musicalità, sono caratterizzate da una forte implicazione tanto interpretativa quanto tecnica, che metterà in luce la versatilità stilistica e la straordinaria bravura dei danzatori della compagnia. Da un brano all’altro, la danza diventerà tutt’uno con la musica, sposandone la ricchezza compositiva grazie a coreografie che privilegiano il movimento, la plasticità, ma anche l’importanza del singolo gesto.

 

 

PROGRAMMA

 

 

Prima Parte

 

DUETTO INOFFENSIVO

NUOVA PRODUZIONE 2020

estratto da “Rossini Cards”

coreografia: Mauro Bigonzetti

musica: Gioacchino Rossini

assistente alla coreografia: Roberto Zamorano

luci: Carlo Cerri

costumi: Helena De Medeiros

interpreti: MM Contemporary Dance Company (2 danzatori)

Un duetto appassionato e intenso, a firma di Mauro Bigonzetti: nei due uomini in scena c’è condivisione, intesa, ma anche disaccordo, e ritroviamo condensati i caratteri e le storie di più personaggi. Dal loro incontro, in un ripetersi e alternarsi continuo di complicità e conflitto, ne nasce uno scambio di energie, sentimenti ed emozioni legate alle delusioni d’amore.

                                                                                   

 

Estratti da GERSHWIN SUITE

Concept: Michele Merola e Cristina Spelti                                                                             

Coreografia: Michele Merola

Musica: George Gershwin, Stefano Corrias

Disegno luci: Cristina Spelti

Assistente alla coreografia: Paolo Lauri

Interpreti: MM Contemporary Dance Company (4 danzatori)

Nelle note di George Gershwin (1898-1937) si riflette lo spirito del tempo in cui sono create, con gli umori e le atmosfere degli Anni Ruggenti. Partendo dai migliori brani del compositore, Michele Merola ha realizzato Gershwin Suite, la cui colonna sonora antologizza le più accattivanti pagine dell’autore, come, tra le altre, Summertime e Rhapsody in blue.  Ma non sono solo le musiche lussureggianti e vivaci ad attrarre il coreografo: Merola sceglie la musica di Gershwin nelle sue varie sfaccettature, non solo quindi i brani più brillanti, ma anche quelli più romantici e intimi.         

 

Seconda Parte

 

LA METÀ DELL’OMBRA

Coreografia: Michele Merola

Musica: Johann Sebastian Bach, Geert Hendrix, Senking

Light design: Cristina Spelti

Costumi: Carlotta Montanari

Interpreti: MM Contemporary Dance Company (4 danzatori)

La metà dell’ombra mette in scena un viaggio ideale e impalpabile nella sacralità. La gestualità e la musica ci rimandano al rito, ad un mondo arcaico, perduto per sempre.  I danzatori alternano la fisicità del "corpo danzante" con una interpretazione intimistica della parte più spirituale dell'uomo.

“Non c’è mai un momento, nella danza di Michele Merola, in cui la tensione, purissima, e la verità dell’umano sentire del corpo non si esaltino, e non emerga altro che il senso, dolorante, della vita. La danza di Merola giunge sempre dritta al cuore, affilata come un bisturi, senza mediazioni, e manda in fibrillazione molte certezze. Ulteriore e non ultima tappa di questo percorso è La metà dell’ombra. Questa “partitura per corpi maschili”, creata nel 2010, la possiamo considerare un percorso, sensuale e spirituale insieme, che esplora il mistero del sacro racchiuso nei corpi, maschili in questo caso. La coreografia si muove in una tensione continua tra il senso dell’espiazione, espressa con gestualità laceranti, autopunitive, e la speranza della redenzione, della liberazione del e dal corpo. Sono sentimenti contrastanti, disegnati in un rituale collettivo finale teso a cancellare tutto. Ognuno dei quadri, toccanti, e delle danze corali, dinamiche, che inanellano la composizione, punta a siglare e fondere, in un solo ritmo, il qui ed ora della presenza del corpo. Da queste scelte programmatiche, scaturisce un denso fraseggio di danza che conquista per i propri guizzi compositivi, inseriti in una rigorosa poetica di forme, costruite con il gusto sicuro della plasticità e dell’evocazione.”

                                                                         Ermanno Romanelli - Dance News

 

 

 

MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY

CONTEMPORARY MEN

Produzione MM Contemporary Dance Company

Con il sostegno di

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Regione Emilia-Romagna

Fondazione Nazionale della Danza / Aterballetto

Teatro Asioli di Correggio

ASD Progetto Danza - Reggio Emilia

Partner tecnico: Pro Music

 

 

La MM Contemporary Dance Company è una compagnia di danza contemporanea diretta dal coreografo Michele Merola, nata nel 1999 come centro di produzione di eventi e spettacoli e come promotrice di rassegne e workshop con l’obiettivo di favorire scambi e alleanze fra artisti italiani e internazionali, testimoni e portavoce della cultura contemporanea. 

Il repertorio della compagnia, che ha sede a Reggio Emilia, è ricco e variegato, grazie ai lavori di Michele Merola e alle creazioni firmate da coreografi europei e italiani come Mats Ek, Mauro Bigonzetti, Thomas Noone, Gustavo Ramirez Sansano, Karl Alfred Schreiner, Emanuele Soavi, Enrico Morelli, Eugenio Scigliano, Daniele Ninarello.

Nel 2010 la MM Contemporary Dance Company ha vinto il prestigioso Premio Danza&Danza come migliore compagnia emergente e oggi, è, a tutti gli effetti, una realtà di eccellenza della danza italiana, con una consolidata attività di spettacoli su tutto il territorio nazionale. Da alcuni anni ha conquistato un mercato internazionale con spettacoli in paesi europei ed extraeuropei (Corea, Colombia, Canada, Germania, Russia, Marocco, Belgio…).

Nel 2017 la MM Contemporary Dance Company ha vinto il Premio Europaindanza 2017 - Premio al Merito alla coreografia,  per lo spettacolo Bolero di Michele Merola.

Per il triennio 2018-20 la MM Contemporary Dance Company è compagnia associata del Circuito InDanza del Trentino Alto Adige.

La MMCDC è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali,  Regione Emilia-Romagna, Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto, Teatro Asioli di Correggio, ASD Progetto Danza/Reggio Emilia. Partner tecnico: Pro Music.

 

 

 

MAURO BIGONZETTI

 

Nato a Roma, si diploma alla Scuola del Teatro dell’Opera ed entra direttamente nella compagnia della sua città, dove rimane per dieci anni. Nella stagione ‘82-‘83 entra a far parte dell’Aterballetto. In questo periodo le esperienze più significative sono le collaborazioni con Alvin Ailey, Glen Tetley, William Forsythe, Jennifer Muller oltre alle  diverse interpretazioni nei balletti di George Balanchine e Leonide Massine.

Nel 1990 crea il suo primo balletto “Sei in movimento” su musiche di J. S. Bach. Nella stagione ‘92-‘93 lascia Aterballetto e diviene coreografo free lance, avviando un’intensa collaborazione con il Balletto di Toscana e collaborando con diverse compagnie internazionali.

Nel 1997 torna all’Aterballetto con il ruolo di direttore artistico, rinnova la Compagnia e ne ricostruisce il repertorio. Lascia la direzione dopo dieci anni per dedicarsi maggiormente all’attività di coreografo free lance mantenendo la collaborazione con Aterballetto in qualità di coreografo residente fino al 2012.

Nel 2016 dirige il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala di Milano.

Le più importanti collaborazioni internazionali sono state realizzate con l’English National Ballet, Stuttgarter Ballett, N.Y.C. Ballet, Ballet du Capitol (Toulouse), Gauthier Dance Stuttgart, Alvin Ailey American Dance Theater, Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, Staatsballett Berlin, Semperoper Ballett Dresden, Corpo di Ballo dell’Opera di Roma, Les Grands Ballets Canadiens, Ballet Basel, Staatsoper Ballet Hannover, Balè da Cidade S.Paolo, Bolshoi Ballet, Culbenkian Ballet, Ballett Jazz Montreal, National Ballet of China, Ballet National de Marseille, Ballett Dortmund, Ballet Zurich, Swedish Royal Ballet.

 

MICHELE MEROLA – direttore artistico della MMCDC

Michele Merola è direttore artistico e coreografo principale della MM Contemporary Dance Company, compagnia di danza contemporanea fondata nel 1999 a Reggio Emilia, che nel 2010 ha vinto il prestigioso Premio Danza & Danza come migliore compagnia emergente. Con essa Merola ha portato sulla scena, sia in Italia che all’estero, molte sue coreografie, tra cui La metà dell’ombra, vincitrice del premio Anita Bucchi nel 2010 e Bolero, Premio Europaindanza 2017 - Premio al Merito alla coreografia.

Dal 2000 numerose sono le sue creazioni per altre compagnie, tra cui l’Aterballetto, il Teatro San Carlo di Napoli, la Dominic Walsh Dance Theatre, il Teatro Massimo di Palermo, lo Junior Balletto di Toscana, il Teatro Nazionale di Belgrado, la Tanzcompagnie Landesbühnen Sachsen di Dresda. Nel 2008 riceve il Premio Positano Leonide Massine per l’Arte della Danza e nel 2016 il premio GD Awards 2016 () come Migliore Coreografo italiano.   Dal 2010 Merola è, con Enrico Morelli, direttore artistico di Agorà Coaching Project, corso di perfezionamento professionale per danzatori che ha sede a Reggio Emilia.

 

Informazioni utili

INFO MODALITÀ D'ACCESSO

In merito alle modalità di accesso all’Arena di Piazza Battisti, si comunica quanto segue:
- l’accesso sarà contingentato e sarà consentito solamente previo acquisto del titolo a pagamento (5 euro);

- si invita il pubblico a volersi presentare con congruo anticipo in ragione delle procedure di ingresso condizionate dai protocolli anti-Covid 19. L’accesso verrà consentito a partire dalle ore 20.15;

-si ricorda che è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il rispetto del distanziamento sociale, in ogni fase di ingresso all’Arena; 

- l’accesso in platea avverrà attraverso 3 varchi: Settore 1, Settore 2 e Settore 3, distinti per colore e numerazione. La numerazione del varco sarà indicata su ciascun biglietto. Una volta all’interno, lo spettatore dovrà obbligatoriamente sedersi sulle sedie di colore blu;

Date spettacolo

02

Agosto, 2020

21.30

Trento - Piazza Battisti

a partire da

5
euro

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 31 eventi

07

Luglio, 2020

12.30

La Bancarotta - Antipasti letterari

Online

Evento sul canale YouTube del Centro Santa Chiara

08

Luglio, 2020

21.30

IL DESERTO DEI TARTARI

Trento - Piazza Battisti

09

Luglio, 2020

21.30

FRANCO ARMINIO & ZDL TRIO

Trento - Piazza Battisti

10

Luglio, 2020

21.30

FEDERICO BOSIO TRIO - STEF GIORDI & CONNECTED

Trento - Piazza Battisti

11

Luglio, 2020

21.30

Lucio Gardin HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA

Trento - Parco del Muse

15

Luglio, 2020

Ensemble Zandonai - Musica da Est a Ovest senza confini...

Trento - Piazza Battisti

17

Luglio, 2020

21.30

OBMANN MUSI - GROEDNER FRAUENDREIGESANG

Trento - Piazza Battisti

18

Luglio, 2020

21.30

Mario Cagol STENDAP, STAND-UP A RUOTA LIBERA

Trento - Parco del Muse

19

Luglio, 2020

21.30

ROMANZO D’INFANZIA

Trento - Piazza Battisti

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità