LOADING...

Comunicato stampa: Apparat per Distretto38

07 Maggio, 2019

Dopo aver annunciato i primi protagonisti che animeranno le giornate di mercoledì 15 e giovedì 16 maggio (James Ferraro e Amnesia Scanner), il programma della quarta edizione di DISTRETTO 38, quest’anno in versione “Off”, si completa con la data di venerdì 31 maggio presso il Teatro SanbàPolis di Trento. A caratterizzare la serata sarà l’atteso live set del musicista tedesco APPARAT, artista elegante e raffinato, nome di spicco della scena musicale elettronica ed ex membro dei Moderat.

Dopo aver pubblicato lo scorso marzo il suo nuovo album “LP5” (uscito su Mute Records), Apparat – nome d’arte di Sascha Ring – farà tappa a Trento con il suo tour europeo. Quella in programma venerdì 31 maggio rappresenta così una delle poche occasioni per ascoltare live in Italia un artista unico, capace di dare vita ad un’utopia dove con l’elettronica Berlinese convivono i Sigur Ros e i Mogwai. Il lavoro di Apparat ha sempre avuto un denominatore comune: un'eleganza che permea ogni suono e fornisce strati di dettagli sfumati capaci di generare una bellezza quasi universale e fortemente emotiva. Come membro dei Moderat (progetto che lo vedeva coinvolto insieme ai berlinesi Modeselektor), il cui ultimo album “III” è stato pubblicato su Monkeytown Records (Mute in Nord America) nel 2016, come partner musicale di Ellen Allien (Orchestra of Bubbles) e come solista, Apparat ha sempre cercato di trascendere il dance floor e la sala da concerto allo stesso modo, concentrandosi sui dettagli per esaltare il risultato finale con melodie capaci di riecheggiare nella memoria in eterno.

Ultimamente Apparat si è inoltre concentrato sul cinema, su progetti tv e produzioni teatrali, ottenendo riconoscimenti e awards per lavori come «Capri – Revolution» (diretto da Mario Martone, 2018), film che ha vinto la migliore colonna sonora al Festival del cinema di Venezia, e per il quale Apparat si è aggiudicato il David di Donatello 2019 per il migliore musicista (insieme a Philip Thimm). Un altro progetto nel quale è coinvolto l’artista tedesco è Manufactory, performance frutto della collaborazione con gli artisti visivi collaboratori di lunga data Transforma, recentemente eseguita al Barbican di Londra con grande successo.

L’esibizione live di Apparat, in programma venerdì 31 maggio al Teatro SanbàPolis di Trento, sarà preceduta dal live set di KEY CLEF, nome d’arte della musicista romana di stanza a Berlino, Livia Borzetti. La serata avrà inizio a partire dalle ore 21.30.

I biglietti sono disponibili in prevendita su www.primiallaprima.it (Intero 22 EuroRidotto universitari 20 Euro), fino alle ore 19 del giorno dell’evento. Si ricorda, infine, che la sera del concerto il biglietto avrà un costo unico di 25 Eurosenza ulteriori riduzioni.