LOADING...

News: Cristina Donà fa tappa a Trento con il suo "deSidera tour"

18 Agosto, 2021

Cristina Donà è la protagonista del nuovo concerto proposto dal Teatro Capovolto del Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento. L’evento, curato da Enrico Bettinello, vedrà salire sul palco di Piazza Cesare Battisti a Trento un’artista che ha bisogno di ben poche presentazioni: voce tra le più originali della scena musicale italiana, Cristina Donà ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, apprezzata da grandi figure quali Robert Wyatt o David Byrne.


Innovativa e sempre alla ricerca di linguaggi nuovi, punto di riferimento e figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti, Cristina Donà farà tappa a Trento sabato 21 agosto (ore 21.30) con il suo deSidera tour - tournée che anticipa l’uscita dell’omonimo album - per presentare il suo nuovo progetto, in duo con Saverio Lanza (produttore e co-autore dei suoi ultimi album), alla scoperta del suo repertorio più recente e del nuovissimo album. 


Anticipato dal primo brano estratto “Desiderio (Cannibal Version)”, il nuovo album della cantautrice e strumentista lombarda arriva a sette anni di distanza dall’ultima pubblicazione discografica ed è frutto di un lavoro meditato e accorto, un disco identitario che si spinge in profondità e scuote.


Lo spettacolo proporrà alcuni estratti dal nuovo lavoro, presentati in anteprima, e brani di repertorio in una rinnovata veste. Si alterneranno versioni minimali a echi di “elettronica preistorica” e sarà l’occasione per apprezzare, ancora una volta, la capacità evocativa della voce e delle parole di Cristina, mescolate agli arrangiamenti sorprendenti curati da Saverio Lanza. Canzoni come “Universo” o “Settembre”, brano scelto come sigla iniziale della fortunata miniserie “Anna” di Sky Original, avvolgeranno il pubblico in un momento di vibrante intimità.

 

Cristina Donà
Inizia nei primi anni novanta il lungo e felice percorso artistico che fa di Cristina Donà una delle voci più originali della scena musicale italiana. Cristina ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, riuscendo a conquistarsi il plauso di grandi figure quali Robert Wyatt, David Byrne e Peter Walsh (già produttore di Scott Walker, di Peter Gabriel e dei Simple Minds). Prima artista italiana a esibirsi al Meltdown Festival di Londra, Cristina Donà è sicuramente una delle poche artiste italiane capaci di “rivaleggiare” con le grandi colleghe che all'estero, proprio come lei, hanno reinventato il modello di interprete e autrice nell’ambito della musica rock. Sempre in grado di rinnovarsi, Cristina Donà è divenuta prima punto di riferimento, poi figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti italiani.

 

Info e biglietti
L’accesso alla platea di Piazza Cesare Battisti sarà contingentato, a garanzia del numero massimo di posti disponibili, e avverrà nel rispetto delle attuali norme sanitarie e dei protocolli Covid-19 (rilevazione della temperatura, igienizzazione delle mani, obbligo di mascherina e distanziamento sociale).


Si ricorda che dal 6 agosto 2021 per accedere agli eventi del Centro S. Chiara sarà necessario esibire il Green Pass, come previsto dal Decreto-Legge 23 luglio 2021 n. 105. 


Al momento dell’ingresso lo spettatore dovrà mostrare alla persona addetta il QR Code presente sulla propria Certificazione verde, attendere il controllo di validità ed esibire infine il proprio documento di identità per la verifica e la corrispondenza dei dati personali. 


In caso di indisponibilità della Certificazione verde oppure a rendere noti i propri dati personali (seppur in possesso di Green Pass), non sarà possibile accedere all’evento.


Biglietti al costo unico di 10 euro, acquistabili sul sito www.primiallaprima.it o presso le Casse del Teatro Auditorium nel seguente orario: lun-sab, 16-19.

Trento, 18 agosto 2021

Documenti utili