LOADING...

News dicastelincastello L’ ARTE DELLA FALCONERIA A CASTEL STENICO

16 Agosto, 2021

La Falconeria è l’arte della caccia con il falco, le origini sono molto antiche e le prime testimonianze provengono da un’area dell’Asia Centrale compresa tra Cina e Mongolia. Da qui si è poi diffusa verso l'Europa e verso l'Asia minore. Per quanto riguarda l'Italia, la Falconeria è giunta sia dalla Sicilia per mano degli arabi e normanni, sia dalla Germania.

Il massimo esponente della Falconeria italiana è stato Federico II imperatore del Sacro Romano Impero. Nel Medioevo e nel Rinascimento la falconeria non era prerogativa solo dei signori e delle dame, ma comincia ad essere praticata anche da vescovi ed abati. La caccia rappresentava una delle attività predilette anche dagli ospiti che frequentavano la residenza estiva dei principi vescovi trentini.

A questo tema saranno ispirati i tre fine settimana del 21 e 22 agosto, 28 e 29 agosto e 4 e 5 settembre della rassegna “DICASTELINCASTELLO”, curata dal Centro Servizi Culturali Santa Chiara, che vedranno a Castel Stenico le esibizioni di falconieri e dimostrazioni di addestramento dei volatili.

Nel corso della giornata saranno proposte tre esibizioni: alle ore 12.00, alle ore 14.00 e alle ore 16.00. I visitatori saranno aiutati a conoscere i rapaci presenti nel nostro territorio, purtroppo a rischio di estinzione a causa della minaccia continua dell’uomo e dell’ambiente.

In ottemperanza delle disposizioni vigenti, si informa che l’ingresso alle esibizioni sarà contingentato e si assisterà agli spettacoli seduti. L’accesso al maniero sarà a pagamento e si dovrà prenotare l’ingresso on line sul sito del museo www.buonconsiglio.it o  telefonicamente allo 0461 492811. Le esibizioni saranno gratuite previa prenotazione che si potrà fare telefonicamente o sul posto fino ad esaurimento posti.

Si ricorda che, nel rispetto di quanto indicato all'art. 3 del Decreto Legge 23 luglio, n. 105, “Impiego delle certificazioni verdi COVID 19”, dal 6 agosto 2021, l'accesso ai luoghi adibiti a spettacolo dal vivo, ai Musei, agli Istituti, luoghi di Cultura e Mostre sarà consentito solamente al pubblico munito di una delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass).

Trento, 16 agosto 2021

Documenti utili