LOADING...

News: Diretta streaming per la prima della Grande Prosa

31 Ottobre, 2020

Dopo aver recentemente comunicato la sospensione dell’attività fino al prossimo 24 novembre, il Centro Servizi Culturali S. Chiara rilancia con una nuova offerta.
In questo momento di grande incertezza, caratterizzato dall’epidemia di Covid-19, sono state molte le persone che hanno comunque deciso di dare fiducia alla programmazione spettacolare dell’Ente, sottoscrivendo un abbonamento o semplicemente acquistando un biglietto per uno degli eventi.
Come segno di ringraziamento verso questo atto di fiducia, il Centro ha quindi deciso di aprire il proprio sipario in una forma diversa. Giovedì 5 novembre, alle ore 20.30, - data e ora che avrebbero visto l’inaugurazione della Stagione - il sipario si alzerà sul sito internet dell’Ente per trasmettere in streaming dal Teatro Sociale lo spettacolo ROMEO E GIULIETTA. Una canzone d’amore. Una veste certamente insolita, differente rispetto allo spettacolo “dal vivo”, che vuole tuttavia offrire al pubblico la possibilità di sperimentare una nuova modalità di fruizione. Lo spettacolo non verrà ripreso attraverso un’unica telecamera fissa, ma verranno riprodotte alcune delle esperienze visive offerte dallo spettacolo dal vivo, consentendo allo spettatore di godere di una rappresentazione il più dinamica e realistica possibile. Tutto in un’unica data e alla stessa ora.
Chi è quindi in possesso di un abbonamento alla Stagione in corso o di un titolo di ingresso valido per una delle date programmate per tale evento, potrà assistere gratuitamente allo spettacolo di apertura della stagione di prosa 2020/2021, che vedrà esibirsi due grandi interpreti del palcoscenico italiano come Paola Gassman e Ugo Pagliai, impegnati con la rilettura di un grande classico della produzione shakespeariana. 
Nato da una collaborazione tra Teatro Stabile di Bolzano, Teatro Stabile del Veneto ed Estate Teatrale Veronese, il nuovo lavoro di Valeria Raimondi ed Enrico Castellani (fondatori della compagnia Babilonia Teatri) è un testo che guarda all’opera di Shakespeare con uno sguardo tanto profondo quanto irriverente, e che porta ad un ribaltamento della prospettiva originale. Una nuova rilettura che mette da parte il contorno e si concentra solamente sui protagonisti della vicenda: Romeo e Giulietta, una coppia ora più anziana, protagonista di un amore totale e impossibile. 
Una bella occasione per assistere ad un interessante incontro tra due diverse generazioni artistiche: da una parte la giovane e pluripremiata Babilonia Teatri, (2 Premi Ubu e 1 Leone d’argento alla Biennale di Venezia) fondata da due brillanti menti come Raimondi e Castellani. Dall’altra Paola Gassman e Ugo Pagliai, due mostri sacri del teatro italiano: un lungo sodalizio artistico e di vita che dura ormai da più di cinquant’anni. Il teatro contemporaneo che dialoga con due superbi interpreti della cosiddetta scena “classica”. 
Si comunica, infine, che la fruizione dello spettacolo in streaming non pregiudica il diritto dell’utente di richiedere il rimborso secondo le modalità indicate dalle disposizioni governative (Decreto legge n° 137 del 28 ottobre 2020). Il rimborso dovrà avvenire seguendo le indicazioni presenti sul sito internet del Centro, e dovrà essere richiesto entro il 24 novembre 2020 per biglietti e abbonamenti relativi agli spettacoli programmati fino a tale data, e successivamente annullati.

Trento, 31 ottobre 2020