LOADING...

News: il 18 al Cuminetti debutta in prima assoluta "Appuntamento nell'etere"

13 Maggio, 2024

E’ pronto a debuttare in prima nazionale Appuntamento nell’etere, un processo di creazione performativo che troverà il suo compimento nell’incontro teatrale con gli spettatori sabato 18 maggio al Teatro Cuminetti di Trento alle ore 20.30, dopo un percorso di residenza presso gli spazi del Centro Servizi Culturali Santa Chiara. 

Lo spettacolo nasce da un lungo percorso di ricerca sulla realtà fisica e sulle diverse implicazioni dell’interazione umana in riferimento alla realtà digitale e all’uso della tecnologia come forma di interazione, comunicazione e intrattenimento. 

Il progetto che ha portato alla realizzazione dello spettacolo è partito dal concetto/slogan “Voglia di Live” come pretesto per addentrarsi senza giudizio nella mixed reality, nel social networking e più in generale nella società dell’informazione, con un occhio strizzato e in contrappunto alla magia del qui ed ora.

Ideato da Alessio Kogoj e Maria Vittoria Barrella, nelle vesti di performer sulla scena, lo spettacolo muoverà nella direzione di creare una esperienza straniante da vivere tra palco e platea. Linguaggi propri del teatro, della performance, la ricerca di soluzioni sceniche e tecniche insolite sono gli strumenti per perlustrare la realtà nella luce sfocata della rivoluzione digitale. Camere di rappresentazione in cui distanza, presenza, interfacce e intelligenza artificiale giocano nello stesso campo. Quadri in cui lasciare cadere convinzioni e potersi abbandonare al trasporto, tra flussi incessanti di dati e la percezione dello spazio dei corpi, nell’etere. 

L’etere, materia impalpabile e volatile, è la sostanza invisibile in cui si concentra la comunicazione, l’aria in cui si propagano le onde elettromagnetiche e wireless. Nel caso dello spettacolo l’etere è solo il mezzo di separazione tra esseri viventi, il vuoto da riempire di emozioni, interrogativi e sguardi.

La produzione è coordinata dalla compagnia I Teatri Soffiati sostenuta dal Comune di Trento, il Centro Servizi Culturali Santa Chiara, la Provincia Autonoma di Trento e la Regione Trentino Alto Adige oltre alla collaborazione di diverse professionalità e realtà culturali: Finisterrae Teatri, Teatro Pratiko, Le Garage, La Seggiolina Blu & Libreria Due Punti, Compagnia delle Nuvole. 

La presentazione del progetto in ottica anche di richiamo per il debutto avverrà il 14 maggio alle ore 19.00 in vicolo Dallapiccola (Trento) nello spazio Le Garage. Occasione per entrare nel vivo sui temi e la ricerca connessa allo spettacolo anche con micro reading e performance live. Il giorno 1 giugno 2024 ad ore 19.00 sempre a Le Garage sarà realizzata una performance site specific con i materiali dello spettacolo, un tempo di sperimentazione, teatro, socialità.

Informazioni

Biglietti al costo di 5 euro, acquistabili su https://www.boxol.it/centrosantachiara/it, oppure presso la biglietteria del Teatro Sociale e dell’Auditorium S. Chiara di Trento.

Per maggiori informazioni chiamare il numero verde 800013952.

Trento, 13 maggio 2024

(mv)

Documenti utili

In EVIDENZA per te