LOADING...

News: IO E MARY al Teatro Virtuale

14 Dicembre, 2020

Nuovo appuntamento online con il Teatro Virtuale offerto dal Centro Servizi Culturali S. Chiara. IO E MARY (l’inventrice di Frankenstein), questo il titolo dell’evento che verrà trasmesso sul sito internet del Centro, giovedì 17 dicembre alle ore 21.

Di e con Maura Pettorruso, lo spettacolo è un viaggio tra Mary Shelley (l’inventrice di Frankenstein) donna, e Mary Shelley scrittrice, tra pillole biografiche e narrazioni epiche. Il tutto arricchito dalle sonorità di Andrea Casna (basso elettrico), che accompagneranno lo spettatore dentro le atmosfere gotiche, a volte noir, del racconto.

Io e Mary è una lettura sonorizzata, un racconto in musica, dove la vita di Mary Shelley si interseca con le atmosfere del suo capolavoro: Frankenstein, ovvero Un prometeo moderno.

Libro cult della letteratura gotica fantascientifica, Frankenstein è entrato nell'immaginario di intere generazioni. Il mostro, il diverso, la superbia, l'etica, il senso del limite, sono solo alcuni dei temi sollevati nel romanzo, temi che oggi ritornano ancora più prepotenti.

Non tutti però sanno che dietro questa storia fantastica, drammatica e mostruosa, si nasconde una realtà ancora più drammatica (e mostruosa, nella sua ingiustizia), un evento che ha segnato la scrittrice in tutta la sua esistenza e in ogni sua visione letteraria.

Mary Wollstonecraft, madre di Mary e importantissima autrice femminista, morì di parto, proprio mettendo al mondo la Shelley. Morì nella stanzetta all'ultimo piano della casa dove abitava, la stanzetta che suo marito allestì affinché potesse partorire tranquilla. Quella stanza, che Mary bambina ebbe davanti agli occhi per tutta la sua infanzia, si trasformerà successivamente nell'antro del dottor Frankenstein, il luogo dove vedrà la luce la mostruosa Creatura.

Frankenstein non è quindi solamente un libro - per quanto straordinario -, di fantascienza, ma è "il libro" a cui Mary affida quella lacerazione interiore che rimarrà cicatrice per tutta l'esistenza di Mary.

Lo spettacolo verrà trasmesso in streaming alle ore 21sul sito internet del Centro (Teatro virtuale, sezione Streaming) e sarà possibile accedervi gratuitamente, previa prenotazione obbligatoria da effettuare qui fino alle 20.45.
Il video sarà disponibile soltanto nella giornata e nell’ora di programmazione indicata.

 

Trento, 14 dicembre 2020