LOADING...

News Margherita Vicario nuovo video

05 Aprile, 2021

È stato girato sul palco del Teatro Sociale, in occasione della data trentina dell’Upload On Tour, il nuovo video live di Abaué (morte di un trap boy), di Margherita Vicario, che sarà pubblicato mercoledì 7 aprile sui canali Youtube e Facebook di UploadSounds, la piattaforma musicale dell’Euregio.

In questo lungo anno segnato dalla pandemia in cui il mondo della musica dal vivo ha dovuto, per via delle limitazioni anti-Covid, adattarsi alle modalità virtuali, UploadSounds, la piattaforma musicale che da anni lavora nella valorizzazione dei giovani talenti dell’Euregio, è comunque riuscita a portare a termine la propria missione, con un partecipato contest e un Tour, che alternando date in presenza e a distanza, ha coinvolto centinaia di appassionati e amanti della musica. Ed è proprio in occasione della data trentina dell’Upload On Tour, svoltasi in un Teatro Sociale di Trento a porte chiuse, ma raggiunto dal calore di più di 2000 persone collegate in streaming, che durante l’esibizione di Margherita Vicario è stato realizzato il video live di Abaué (morte di un trap boy), che sarà pubblicato nel pomeriggio di mercoledì 7 aprile, sui canali Youtube e Facebook di UploadSounds.

Uno show potente ed energico quello di Margherita Vicario, cantautrice romana con all’attivo un album, Minimal Musical, del 2014 - il secondo lavoro, dal titolo Bingo, è in uscita nella primavera 2021 -, un EP (Esercizi Preparatori, 2014) e una serie di singoli di grande successo, tra cui proprio Abaué (Morte di un Trap Boy), che dopo aver fatto ballare il pubblico da casa nella serata del 13 novembre scorso, adesso potrà essere rivissuto in questo inedito video live, con le riprese realizzate da Lineematiche creative lab.

Trento, 6 aprile 2021

 

 

UploadSounds è un progetto di Cooperativa Mercurio e Associazione Be It, con il sostegno di Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano, Land Tirol, Regione Autonoma Trentino-Alto Adige e Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, in collaborazione con Centro Servizi Culturali Santa Chiara e GECT “EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino”.