LOADING...

News : Teatro Capovolto prosegue con “Mephistopeles. eine Grand TourLING

06 Agosto, 2021

Tra musica, danza e intrattenimento, proseguono gli appuntamenti estivi proposti dal Centro Servizi Culturali S. Chiara. Martedì 10 agosto, ore 21.30, il palco del Teatro Capovolto di Piazza Battisti ospiterà uno spettacolo in cui si mescolano suoni e proiezioni video, curato dal direttore del Centro, Francesco Nardelli.

Protagonista della serata sarà il collettivo Anagoor, in scena con “Mephistopeles. eine Gran Tour”, testo scritto e diretto da Simone Derai. Un titolo evocativo per un lavoro in cui viene racchiuso il materiale video raccolto tra il 2012 e il 2020 dal collettivo Anagoor, musicato live dall’elettronica di Mauro Martinuz.

Da sempre materia di indagine per la letteratura, Satana, o meglio ancora Mefistofele, non può non richiamare subito al celebre “Faust” di Goethe. E proprio all’importante opera del drammaturgo tedesco si ispira il titolo dell’ultimo lavoro di Anagoor, compagnia vincitrice nel 2017 del Leone d’argento alla Biennale di Venezia. Un titolo evocativo, senza dubbio, che si trasforma in un ‘malefico’ contenitore spettacolare dentro il quale la giovane realtà fondata da Simone Derai e Paola Dallan ha racchiuso il materiale video raccolto tra il 2012 e il 2020, musicato live dal compositore, produttore musicale e tecnico del suono, Mauro Martinuz. Un viaggio nel viaggio, attraverso le immagini dei tanti lavori prodotti in questi anni dal collettivo veneto: Lingua Imperii, Virgilio Brucia, Faust, Socrate il sopravvissuto, Orestea. Immagini raccolte nei musei e nei templi, nelle case di cura per anziani e negli allevamenti intensivi, tra macellai, pastori e pellegrini.

Attiva in Trentino grazie alla collaborazione con il centro di arti performative Centrale Fies a Dro, Anagoor torna in regione con un Grand Tour che esplora le zone buie del cosmo, là dove scaturiscono insieme la tenebra e le sofferenze delle generazioni, il rapporto dell’uomo con la natura, il tempo, la tecnica e l’assoluto. Un percorso metaforico che trova in Mefistofele un ideale punto di osservazione sul mondo.

 

 

Info e biglietti

L’accesso alla platea di Piazza Cesare Battisti sarà contingentato, a garanzia del numero massimo di posti disponibili, e avverrà nel rispetto delle attuali norme sanitarie e dei protocolli Covid-19 (rilevazione della temperatura, igienizzazione delle mani, obbligo di mascherina e distanziamento sociale).

Si ricorda che dal 6 agosto 2021 per accedere agli eventi del Centro S. Chiara sarà necessario esibire il Green Pass, come previsto dal Decreto-Legge 23 luglio 2021 n. 105.

Al momento dell’ingresso lo spettatore dovrà mostrare alla persona addetta il QR Code presente sulla propria Certificazione verde, attendere il controllo di validità ed esibire infine il proprio documento di identità per la verifica e la corrispondenza dei dati personali.

In caso di indisponibilità della Certificazione verde oppure a rendere noti i propri dati personali (seppur in possesso di Green Pass), non sarà possibile accedere all’evento.

Biglietti al costo unico di 10 euro, acquistabili su questo sito o presso le Casse del Teatro Auditorium nel seguente orario: lun-sab, 16-19.


Trento, 6 agosto 2021