LOADING...

Apre INTERIM MEASURE (Misura temporanea) al Teatro Sociale di Trento

24 Aprile, 2021

A seguito del Decreto Legge 22 aprile 2021, che sancisce la riapertura, sempre in zona gialla, di cinema, teatri, sale da concerto, musei e luoghi di cultura, il Centro Servizi Culturali S. Chiara comunica che, a partire da lunedì 26 aprile, il supermercato ospitato all’interno del Teatro Sociale di Trento aprirà al pubblico.

Dopo averla presentata nei giorni scorsi alla stampa, “Interim Measure” (Misura Temporanea) (2021), questo il nome dell’installazione realizzata dall’artista Anna Scalfi Eghenter - che propone una nuova “misura temporanea” giustificata dal periodo emergenziale -, è ora fruibile dal pubblico dal vero.

Da lunedì 26 aprile a domenica 2 maggio i visitatori potranno entrare all’interno del Teatro Sociale, osservare dal vivo l’opera di Anna Scalfi Eghenter, con la possibilità, volendo, di fare la spesa.

Il supermercato, allestito con la collaborazione di Coop Trentino e Metalsistem, sarà aperto al pubblico dalle 9.00 alle 18.00 (ultimo ingresso), con accesso contingentato e una compresenza massima di 29 persone. L’entrata del pubblico sarà libera, ma soggetta a prenotazione con ingressi cadenzati ogni mezz’ora, e avverrà nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid-19 (rilevazione della temperatura e igienizzazione delle mani). A tal proposito, si ricorda che è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il rispetto del distanziamento sociale.

Le prenotazioni partiranno dalla serata di domenica 25 aprile, collegandosi a questo sito nella sezione dedicata all’evento “Interim Measure”. E’ inoltre possibile prenotarsi chiamando il numero verde 800013952 nel seguente orario: 9-13; 14-18; dal lunedì alla domenica. Si informa, infine, che per accedere nelle giornate di sabato e domenica, l’ingresso deve essere prenotato almeno con un giorno di anticipo.

Informazioni afferenti a fotografie e registrazioni video

Si comunica che durante l’evento verranno effettuate fotografie e riprese video da lontano del pubblico a cura del Centro Servizi Culturali S. Chiara e dell’Associazione ARTBASED ETS.

Il materiale realizzato potrà essere ceduto, stampato, proiettato, diffuso attraverso qualunque sistema e canale, senza limitazioni di tempo e luogo, all’interno e per le finalità dell’evento stesso.

Chi non desiderasse essere ripreso in fotografia o video, dovrà gentilmente comunicarlo al servizio di sala.

 

Trento, 24 aprile 2021

 

Interim Measure” (Misura Temporanea) (2021)

Attraverso l’opera realizzata da Anna Scalfi Eghenter il Centro Servizi Culturali S. Chiara ha voluto lanciare un segnale in un periodo di incertezza e di vuoto che ha caratterizzato il mondo del teatro e della cultura. Dai primi giorni della pandemia il supermercato è stato il luogo dove poter soddisfare i propri bisogni essenziali, il luogo simbolo di una possibile continuità. Le misure di sicurezza, per più di un anno, hanno previsto la chiusura dei teatri vietando lo spettacolo dal vivo a scapito della fruizione culturale e del riconoscimento di un intero settore, di cui è stata decretata di fatto la non essenzialità.

Il progetto “Interim Measure” (Misura Temporanea) (2021) di Anna Scalfi Eghenter consiste nell'installazione di un supermercato dentro gli spazi di uno storico teatro all'italiana, rispettando le medesime norme di sicurezza previste per gli esercizi commerciali durante una emergenza sanitaria, e adeguando il contesto artistico al dettato normativo formale.

Le persone, non potendo entrare in un teatro come pubblico di una rappresentazione, entreranno come fruitori dell’opera proposta, per l'acquisto di beni riconosciuti essenziali.

“Interim Measure” celebra la totale impossibilità di accedere agli spazi della cultura e di attivare la progettazione dell'intero settore culturale, indipendentemente dal servizio garantito in sicurezza. Dentro un teatro non può aprire neanche un supermercato!

“Interim Measure (2021)” è un progetto di Anna Scalfi Eghenter, prodotto dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, con il sostegno della Fondazione Romaeuropa.

Si ringraziano tutti i soggetti che hanno reso possibile l’installazione: COOP Trentino, Metalsistem.

Documenti utili