LOADING...

News: per #teatrosbloccato STORIA DI UN PALLONCINO

15 Marzo, 2021

Tornano gli appuntamenti online con le residenze artistiche del #TEATROSBLOCCATO del Centro Servizi Culturali S. Chiara. Da oggi, lunedì 15 marzo, sui canali virtuali dell’Ente è disponibile la prima pillola video gratuita dedicata a “STORIA DI UN PALLONCINO”, spettacolo della Compagnia Teatrale Stilema, realtà torinese che dall’1 al 4 marzo 2021 è stata ospite al Teatro Cuminetti di Trento.

Silvano Antonelli, Laura Righi e Giulia Antonelli sono stati i protagonisti di una residenza artistica culminata con il ritorno in scena di “Storia di un palloncino” (spettacolo nato nel 2006 e vincitore del Biglietto d’oro per il Teatro Agis-ETI 2007/2008), proposto in streaming ai bambini delle scuole dell’infanzia e a quelli delle primarie. Al termine dello spettacolo si è svolto un costruttivo momento di dialogo e confronto tra compagnia e pubblico sulle tematiche proposte, del quale si trova testimonianza nelle pillole del #Teatrosbloccato.

Scritto e interpretato da Silvano Antonelli, con la partecipazione di Laura Righi e la collaborazione drammaturgica di Alessandra Guarnero, “Storia di un palloncino” ha come protagonista un palloncino azzurro che, a differenza degli altri, non riesce a fare a meno di scappare verso l’alto. Basta che la sua mamma si distragga un momento, e lui che fa? Beh, vola via. Anche quando è a scuola, il palloncino azzurro non riesce mai a stare fermo nel banco, alzandosi in volo a parlare con il lampadario. Non lo fa apposta, mentre sta facendo una cosa i suoi pensieri volano e inizia a fantasticare. È più forte di lui. Il papà e la mamma sono preoccupati e lo portano dal dottore, ma lui, neanche a dirlo, scappa anche da lì e vola in alto, così in alto da finire nel “paese più per aria che c’è”. Ora che però è arrivato così in alto da vedere il mondo come un puntino, è proprio verso quel puntino che vuole tornare. Quanto gli piacerebbe riuscire a vivere con la testa fra le nuvole ed i piedi invece per terra. In questo modo i sogni e le idee conquistate potrebbero servire per cambiare, magari con gli altri, il suo piccolo pezzo di mondo.

Una storia che parla della voglia di libertà, del senso di responsabilità e del filo che lega il mondo ideale dei desideri alla realtà di ciò che si riesce a realizzare.

Per conoscere le avventure del palloncino azzurro e scoprire com’è andata la residenza al Teatro Cuminetti, tra aneddoti, approfondimenti e divertenti momenti catturati dal dietro le quinte, l’appuntamento è online sui canali virtuali del Centro (sito internet e social) con le pillole video gratuite del #TEATROSBLOCCATO.

Per chi avesse piacere di guardare l’intero spettacolo, si segnala che domenica 21 marzo (ore 16.30) “Storia di un palloncino” verrà trasmesso in streaming sul sito internet del Centro (Teatro virtuale, sezione Streaming). L’accesso sarà gratuito, previa prenotazione obbligatoria da effettuare su questo sito (fino alle ore 16.15) dalla scheda relativa allo spettacolo. Il video sarà disponibile soltanto nella giornata e nell’ora di programmazione indicata.

Trento, 15 marzo 2021