LOADING...

ALLA CORTE DI VIENNA

Una serata dedicata al concerto classico per pianoforte, mettendo in dialogo il grande Wolfgang Amadeus Mozart con l’altrettanto geniale, ma decisamente sconosciuta, Marianna von Martines. Le opere saranno proposte nella trascrizione per tastiera ed ensemble d’archi, nella versione storica di Ignaz Lachner per quanto riguarda Amadeus, e nella nuova trascrizione - commissionata appositamente per questo appuntamento al compositore trentino Antonio Maria Fracchetti - per l’opera di Marianna. 

Programma:

Marianna von Martines (1744-1812)   
Concerto in Sol maggiore
Allegro, Adagio, Allegro
(trascrizione e cadenza di Antonio M. Fracchetti)
1° esecuzione dell’arrangiamento commissionato per questo concerto

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Concerto in La maggiore KV488
Allegro, Adagio, Allegro assai
(trascrizione di Ignaz Lachner)

Eseguito da

Quartetto Andrea Mascagni 
Vincenzo Quaranta e Alessia Pallaoro, violini
Roberto Mendolicchio, viola
Francesco Ciech, violoncello
Rino Braia, contrabbasso
Monique Cìola, pianoforte

 

Il Quartetto Andrea Mascagni nasce a Trento dalla collaborazione di quattro amici e colleghi che s’incontrano all’interno dell’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. Spinti dalla passione per la musica da camera, decidono di intraprendere insieme un percorso artistico, formando un quartetto d’archi. Per rappresentare al meglio la Regione in cui vivono, scelgono il nome di un protagonista indiscusso, sia culturale che politico del territorio. L’intento è quello di ricordarne la figura di educatore, animatore culturale e appassionato uomo politico e riscoprire pure l’autore e vivace compositore. 
Questo il profilo dei singoli componenti. 
Vincenzo Quaranta, nasce a Salerno nel 1975; trasferitosi a Milano si diploma nel 1995. Iniziata la professione, dal 2000 al 2016 è primo dei secondi violini presso la Fondazione Arena di Verona; dal 2016 ad oggi ricopre lo stesso ruolo nell’Orchestra Haydn. 
Alessia Pallaoro, nata a Trento nel 1986 si diploma al conservatorio ‘Bonporti’ e si perfeziona a Lugano con Waleri Gradow e Klaidi Sahatci. Diverse le esperienze orchestrali sia come spalla che concertino: Gustav Mahler Jugendorchester, Tonhalle Orchester Zürich, Teatro Regio di Torino. Attualmente collabora con l’Orchestra Haydn. 
Roberto Mendolicchio, nato a Rimini nel 1967, si diploma in viola al conservatorio ‘Martini’ di Bologna. Prosegue la formazione musicale in Svizzera all’Accademia di Musica di Sion e in Italia con Danilo Rossi e Piero Farulli. Ha collaborato con il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro Lirico di Cagliari e l’orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano. Dal 1998 è stabile presso l’Orchestra Haydn. 
Francesco Ciech, nato a Rovereto nel 1968, si è diplomato a Trento nel 1991 e perfezionato con Enrico Dindo, Piero Farulli e Franco Rossi. Dopo aver suonato nell’Orchestra da Camera di Mantova, Pegasus Chamber Orchestra di Milano e altre formazioni cameristiche, collabora ora con l’Orchestra Haydn. 

Nato a Roma, Rino Braia ha studiato e si è perfezionato con i maestri V. Bellini, F. Petracchi, J.M. Rollez (FRA) e Gary Karr (USA). Varie esperienze fatte nel campo della musica Jazz lo hanno avvicinato all’uso del contrabbasso nella Big Band (Disco Poligram ). Ha fatto parte di numerosi gruppi di musica da camera con cui ha effettuato tournée, registrazioni televisive e discografiche (“Accademia Barocca”, “Gruppo di Roma”, “Eleven Ensamble”, “Streicher Accademie”, quintetto d’archi “EuroAmerican Ensamble”, “Orchestra da Camera Italiana” diretta dal Maestro S. Accardo, “Filarmonici di Verona” e “Accademia Zandonai”). Ha collaborato con numerose orchestre, tra cui Orchestra Sinfonica Abruzzese, Teatro dell’Opera di Roma, la Fenice di Venezia, Orchestra della Rai e Orchestra Haydn di Trento e Bolzano dove è stato vincitore di concorso e dipendente stabile dal 1989 al 2001. Collabora regolarmente con il teatro VBB (BZ) e con gruppi di musica antica come il Bozen Baroque Ensemble. Nel 1999 ha pubblicato il libro “CONTRABBASSANDO” ( ed. Colosseum) in cui riporta varie esperienze di didattica. Tiene al “Music Camp” corsi di perfezionamento patrocinati dal Maestro N. Harnoncourt. Attualmente è docente di ruolo presso il Conservatorio Statale di Musica “Monteverdi” di Bolzano e 1° contrabbasso dei “Virtuosi Italiani“.

Monique Cìola nasce e vive in Trentino. Si avvicina alla musica all’età di 6 anni e da allora vive in questo mondo attraverso diverse espressioni e professionalità. Suona, scrive, ascolta, organizza e insegna, ma soprattutto si appassiona. Come interprete, si diploma in pianoforte (Antonella Costa) e musica da camera (Giancarlo Guarino) presso il Conservatorio di Trento, proseguendo la sua formazione con Michele Campanella (Scuola di Perfezionamento pianistico di Ravello). Riceve due Diplomi di Merito e due Borse di studio “Emma Contestabile” all’Accademia Chigiana di Siena (2001-2004). Dal 2008 collabora stabilmente per progetti internazionali di ricerca ed esecuzione (Italia, Austria, Kenya, Colombia) con l'Ensemble Musica Ricercata di Firenze. Dopo la maturità classica, si laurea al DAMS di Bologna con una tesi in Storia della musica moderna e contemporanea, dedicandosi alla divulgazione musicale attraverso conferenze e note di sala per cd e stagioni concertistiche. È autrice delle note storiche inserite nel libro “Una fantastica storia della musica raccontata ai ragazzi” di Remo Vinciguerra (Curci, 2016).
Si occupa di critica musicale dal 2000 (L’Adige, Giornale della Musica, Le Salon Musical) e diviene pubblicista nel 2006 (Odg Trentino-Alto Adige). Ha fatto parte della giuria in diversi concorsi pianistici, tra cui la prima giuria giornalistica del Concorso Pianistico Internazionale “Busoni” (Bolzano, 2009). Ha curato l’ufficio stampa di festival musicali (Festival Mozart a Rovereto, Musica Riva Festival) ed istituzioni (Conservatorio di Trento). Dal 2016 è direttrice responsabile di “Coralità”, rivista della Federazione Cori del Trentino. È membro dell’Associazione Nazionale Critici Musicali. Nel 2015 fonda l’Associazione Chaminade e nel 2017 l’Ensemble Chaminade, formazione variabile con pianoforte dedicata alla scoperta e divulgazione delle compositrici, del passato e della contemporaneità, con cui pubblica il cd “The other half of music” per l’etichetta Dynamic nel 2019. È ideatrice e direttrice scientifica del convegno internazionale “Le Compositrici: ieri, oggi, domani” per la manifestazione “L’Altra Metà della Musica”, realizzato a Trento nel 2018. In rappresentanza dell’Associazione Chaminade, che è membro del Comitato d’Onore della Fondazione “Adkins Chiti – Donne in Musica” di Fiuggi dal 2016, è entrata recentemente nel Consiglio delle Donne del Comune di Trento. 
 

 

Informazioni utili

Ingresso libero con obbligo prenotazione.

Rassegna musicale a cura dell' Associazione Chaminade

Nel rispetto di quanto indicato all'art. 3 del Decreto Legge 23 luglio, n. 105, “Impiego delle certificazioni verdi COVID 19”, a far data dal 6 agosto 2021, l'accesso ai luoghi adibiti a spettacolo dal vivo, ai Musei, agli Istituti, luoghi di Cultura e Mostre sarà consentito solamente al pubblico  munito di una delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass).

Date spettacolo

21

Agosto, 2021

20.45

Trento - Castello del Buonconsiglio

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 39 eventi

02

Dicembre, 2021

20.30

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Teatro Sociale Trento

03

Dicembre, 2021

20.30

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Teatro Sociale Trento

03

Dicembre, 2021

21.00

HARLEM GOSPEL CHOIR

Teatro Auditorium Trento

04

Dicembre, 2021

16.00

LA CONTA DI NATALE

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

04

Dicembre, 2021

20.30

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Teatro Sociale Trento

05

Dicembre, 2021

16.00

LA CONTA DI NATALE

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

05

Dicembre, 2021

16.00

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO

Teatro Sociale Trento

07

Dicembre, 2021

21.00

UNDINE - UN AMORE PER SEMPRE, di Christian Petzold

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

08

Dicembre, 2021

20.30

Czech National Ballet/Orchestra - LO SCHIACCIANOCI

Teatro Comunale Bolzano

ANNULLATO / ABGESAGT

09

Dicembre, 2021

20:30

Piccole Colonne in concerto 2021

Teatro SanbàPolis Trento

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità