LOADING...

LE NOTTI BIANCHE

Concerto per un Sognatorededicato ai ricordi di un sognatore di F.Dostoevskijcon Flavio Albanese, Vincenzo Bardaro, Daniele Cappucci, Alberto Parmegiani Regia e drammaturgia Flavio Albanese“Era una notte meravigliosa. Una di quelle notticome forse possono essercene soltanto quando si è giovani, egregio lettore”. Con le parole di uno dei più celebri racconti giovanili di F.Dostoevskij narreremo come inizia e finisce una particolare storia d’amore, quella fra un sognatore e il suo sogno. Il racconto sarà recitato da un attore fra il rectar cantando, l’arioso e la pura improvvisazione, il tutto è sostenuto dal ritmo jazz di tre musicisti che suoneranno dal vivo loro composizioni originali.Una sera di primavera il nostro sognatore passeggiando per le strade di Pietroburgo, incontra una ragazza in lacrime, “il suo cuore si ferma”... Decidono di darsi appuntamento il giorno dopo per raccontarsi le loro vite. Ma la ragazza chiede al nostro sognatore di fare prima un patto: “non innamoratevi di me...”. La seconda notte arrivano puntuali all’appuntamento, lei dice di chiamarsi Nastenka e dice di trovarsi li perché aspetta un uomo misterioso che forse non arriverà mai. Lui cerca di spiegarle come vive un sognatore e com’è complicato il suo rapporto con la realtà. La terza notte piove, è una notte solitaria. La quarta l’uomo misterioso non è ancora arrivato e il sognatore dichiara a Nastenka il suo amore per lei, dopo qualche tentennamento anche lei gli dichiara il suo amore e così decidono di sposarsi. Purtroppo questa decisione infrange il patto iniziale “non innamoratevi di me....non è possibile”. Tutto si dissolve una mattina quando una lettera ci ricorda che sono già passati quindici anni.Quando la notte è bianca la confondiamo facilmente con il giorno. Ogni volta che ci innamoriamo Realtà e Sogno si stringono la mano con un patto iniziale: “non innamoratevi di me”. Ci vuole molto coraggio ad accettare questa sfida. “La vita è come un libro composto da pagine scritte e pagine bianche: quelle scritte sono la realtà, quelle bianche sono i sogni” ma non ci è dato di sapere dove i sogni spingeranno la realtà. Il sogno svanisce come un palloncino che esplode all’improvviso o una bolla di sapone che dopo averci dato un attimo di felicità ci lascia col suo bel ricordo per tutta la vita.

Date spettacolo

08

Maggio, 2008

Teatro Cuminetti

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 51 eventi

04

Ottobre, 2020

TEO TEOCOLI in Restyling

Teatro Auditorium Trento

organizzato da FiabaMusic
 

09

Ottobre, 2020

21.00

LA MISSA PAPÆ MARCELLI DI PALESTRINA

Trento – Badia di San Lorenzo

10

Ottobre, 2020

21.00

Davide Toffolo - UploadSounds

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

13

Ottobre, 2020

20.30

UN RITRATTO DI ISABELLA LEONARDA (1620-2020) ED ALTRE MONACHE COMPOSITRICI

Trento – Chiesa di San Francesco Saverio

17

Ottobre, 2020

16.00

IL GATTO CON GLI STIVALI

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

18

Ottobre, 2020

11.00

LE MUSICHE DI SAN PIETRO

Trento – Chiesa di San Francesco Saverio

18

Ottobre, 2020

16.00

IL GATTO CON GLI STIVALI

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

23

Ottobre, 2020

20.30

BAROCCO SACRO: GIOVANNI LEGRENZI

Trento – Chiesa di San Francesco Saverio

24

Ottobre, 2020

21.00

Caterina Cropelli - UploadSounds

Pergine - Teatro Comunale

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità