LOADING...

UNO SGUARDO SUL ROMANTICISMO

La bellezza della musica Romantica nei suoni ammalianti dell’arpa e del flauto, per una serata dai riflessi dorati e purpurei. Conosceremo l’opera delle compositrici francesi Henriette Renié, Lili Boulanger e Cécile Chaminade attraverso un dialogo con altri famosi autori. Il concerto prende l’avvio da alcune pagine settecentesche, tra cui quelle della compositrice e cantante di origini italiane Anna Bon. 

Programma:

Arcangelo Corelli (1653-1713)
Sonata “la Follia” n.6 op. V 

Anna Bon (1738-1767)                    
Sonata n. 4 in re maggiore
Allegro moderato, Andante, Allegro assai

Gaetano Donizetti (1797-1848)            
Sonata 
Larghetto, Allegro Gallemberg

Henriette Renié (1875-1956)                
Feullets d’album:
Esquisse, Danse d’autrefois, Angelus 
Contemplation 

J. Naderman – J. L. Tulou (1781-1835) – (1786-1865)                
Nocturne
Tyrolienne de Guillaume Tell
Rondoletto 

Lili Boulanger    (1893-1918)
Notturno

Cécile Chaminade(1857-1944)
Pastorale enfantine op.12

Jacques Ibert (1890-1962)
Entr’acte
 

Eseguite da

Duo Nova Piva
Elena Piva, arpa
Giuseppe Nova, flauto
 

Di Giuseppe Nova, considerato uno dei più rappresentativi flautisti italiani della sua generazione, il Washington Post ha definito «affascinante» la performance nella capitale statunitense. Altre critiche parlano di «interpretazione illuminata [… e] una straordinaria linea musicale» (il Giornale), «l’arte musicale nella sua perfezione» (Nice Matin FR), «un dialogo condotto con genialità» (Nurtinger Zeitung DE), «semplicemente divino» (Concert Reviews UK), «raffinata musicalità» (The Sunday Times Malta), «un’eleganza senza paragone e la naturalezza dell’esecuzione è quella che solo i grandi hanno» (Messaggero Veneto).
Uno dei più rappresentativi flautisti italiani della sua generazione, dopo Diplomi in Italia e Francia (Conservatorio Superiore di Lione) alla celebre Scuola di Maxence Larrieu, ha esordito nel 1982 come solista con l'Orchestra Sinfonica della RAI. Di qui l’inizio di una brillante carriera che lo ha portato a tenere concerti e master Class in Europa, Stati Uniti e America Latina, Asia (Giappone, Cina, Tailandia, Singapore, Corea) esibendosi in celebri sale e festival come Suntory Hall di Tokyo, Parco della Musica di Roma, Conservatorio di Pechino, Seoul Art Center, Università di Kyoto, Umbria Jazz, Accademia di Imola, Smetana Hall e Rudolfinum di Praga, Teatro Filarmonico di Verona. Solista tra le altre, con i Virtuosi di Praga, Camerata Bohemica, Ensemble of Tokyo, Filarmonica di Torino, Tübinger Kammerorchester, Chesapeake Orchestra, Orchestre de Cannes Côte d'Azur, Thailand Philharmonic, Orchestra dell'Arena di Verona, Orchestre Royal de Chambre de Wallonie, Astana State Philharmonic Orchestra, North Czech Philharmonic Orchestra, Filarmonica Cervantes, Orchestra di Sanremo, è presente nelle giurie dei Concorsi Internazionali in Europa e Asia. Già docente di Conservatorio, all'Accademia di Pescara, alla Scuola di Saluzzo, alla Fondazione Arts Academy di Roma, al Conservatorio di Ginevra, insegna al Conservatoire de la Vallée d'Aoste ed è stato Visiting Artist del St. Mary’s College of Maryland, USA. Diverse le registrazioni radio-televisive e su CD (Camerata Tokyo, Universal, iTunes) tra gli altri con Maxence Larrieu, Bruno Canino, Arnoldo Foà, Wolfgang Schulz. Ha ricevuto a Kyoto il Premio internazionale per la Musica da Camera, si è esibito per il G20 a Città del Guatemala e nel 2011 gli è stato attribuito a Praga lo European Award for Artistic and Cultural activities. È invitato quale Esperto di strumento presso il Conservatorio superiore di Losanna e il Conservatorio Superiore di Lione per le lauree Bachelor e Master of arts.

Elena Piva si diploma in Arpa presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze nel 1992 con il massimo dei voti e la lode e si perfeziona in seguito con docenti di fama internazionale quali J. Borot, F. Pierre, J. Liber e U. Holliger. Nel 2000 ottiene il posto di Prima Arpa presso l’Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”, ruolo che occupa tutt’oggi. Numerosissime le Tournée in qualità di prima e seconda arpa in Europa, USA, Isole Canarie, Giappone, Cina, Corea, Italia e Svizzera, Oman, Austria con diverse orchestre fra le quali: “G. Verdi” di Milano, la Scala di Milano, e altre. Numerose sono anche le collaborazioni con vari enti. Tra i più importanti ricordiamo: Orchestra Filarmonica e Orchestra del Teatro “La Scala”, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Orchestra della Svizzera Italiana, Orchestra delle Settimane musicali di Stresa, Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra Internazionale d’Italia, sotto la direzione di importanti direttori tra i quali R. Chailly, D. Barenboim, F. Luisi, G. Pretre. Ha eseguito come solista, in diverse occasioni, il Concerto di Mozart per arpa, flauto e orchestra con formazioni quali “I Solisti Veneti”, l’Orchestra di Stato della Romania e l’Orchestra Sinfonica di Milano “G. Verdi”. Con quest’ultima ha eseguito i concerti di Gliere, Haydn, Boieldieu, Rodrigo e Skerjanc e ha anche inciso per la DECCA il concerto di N. Rota per arpa e orchestra. Recentemente è uscito un CD per Deutsche Grammophon contenente la versione de “Il Padrino” per Arpa sola.

 

Informazioni utili

Ingresso libero con obbligo prenotazione.

Rassegna musicale a cura dell' Associazione Chaminade

Nel rispetto di quanto indicato all'art. 3 del Decreto Legge 23 luglio, n. 105, “Impiego delle certificazioni verdi COVID 19”, a far data dal 6 agosto 2021, l'accesso ai luoghi adibiti a spettacolo dal vivo, ai Musei, agli Istituti, luoghi di Cultura e Mostre sarà consentito solamente al pubblico  munito di una delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass).

Date spettacolo

04

Settembre, 2021

20.45

Trento - Castello del Buonconsiglio

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 31 eventi

05

Agosto, 2021

21.30

GIANLUCA PETRELLA & PASQUALE MIRRA feat KALIFA KONE

Trento - Piazza Cesare Battisti

07

Agosto, 2021

12.00, 14.00 e 16.00

Armigeri al Castello

Teatro Auditorium Trento

07

Agosto, 2021

18.30

NICOLA GALLI in Il mondo altrove

Rovereto, Rifugio Monte Zugna

07

Agosto, 2021

20.45

VIAGGIO ATTRAVERSO I CONTINENTI

Trento - Castello del Buonconsiglio

07

Agosto, 2021

21.30

GANDINI JUGGLING Smashed

Trento - Piazza Cesare Battisti

08

Agosto, 2021

12.00, 14.00 e 16.00

Armigeri al Castello

Besenello - Castel Beseno

08

Agosto, 2021

18.00

TRE QUARTI

Trento - Piazza Cesare Battisti

08

Agosto, 2021

18.30

NICOLA GALLI in Il mondo altrove

Rovereto, Rifugio Monte Zugna

10

Agosto, 2021

21.30

MEPHISTOPELES eine Grand Tour

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità