LOADING...

ADILEI - DISCANTO

Dopo aver cantato insieme, in modo informale, per diversi anni, questo gruppo di amici ha deciso nel 2012 di fondare ufficialmente un proprio ensemble, iniziando a effettuare prove regolari. Il repertorio degli Adilei comprende l’intera tipologia del canto tradizionale georgiano ma è particolarmente interessato al repertorio della regione Guria (Georgia occidentale), per le sue possibili analogie con la musica jazz, dovute alla presenza costante dell’improvvisazione e dei movimenti non paralleli delle parti vocali. Per i membri di Adilei il canto non è relegato solo ai concerti ufficiali, ma rappresenta un vero e proprio stile di vita: cantano ogni volta che si riuniscono, ovunque si trovino. Adilei ha tenuto numerosi concerti in Georgia e in Europa. Durante l’ultima tournée negli Stati Uniti l'ensemble ha condotto workshop, conferenze, seminari e concerti alla Columbia University, New England Conservatory, Yale e altre università della costa orientale.

Il Canto Polifonico Georgiano
Dalla scheda UNESCO (Iscritto nel 2001 nella lista dei "patrimoni immateriali dell’umanità")

Di grande e variegata complessità, è un’antica tradizione della Georgia Caucasica, presente almeno dal IV secolo, quando il Cristianesimo fu adottato come religione di Stato. Consiste in quattro tipi principali: a bordone, contrappuntistica, parallela o “dissonante”, “ostinata”. Nella regione a nord-ovest della Georgia (la montuosa e misteriosa Svanetia) si pratica l’arcaica polifonia “dissonante” mentre la Georgia occidentale (regione Guria) è conosciuta per quella contrappuntistica con lo Yodel qui chiamato Krimanciuli. La zona orientale (la regione Khaketia, centro storico dell’enologia mondiale) è la patria del dialogo fra i melismi di due solisti e l’accompagnamento del bordone. La polifonia “ostinata” è invece presente in tutte le regioni.

Il canto è onnipresente in tutte le attività della vita quotidiana, dai canti di lavoro (il Naduri che introduce nella musica le grida dello sforzo fisico), ai canti natalizi (Alilo) che raccontano l’episodio evangelico della nascita di Gesù, fino agli immancabili canti da brindisi (i celebri Mravalzhamier), diffusi con numerose varianti in tutte le regioni della Georgia dove si produce vino, che accompagnano le lunghe serate conviviali attorno a tavole sontuosamente imbandite (Supra) e che vengono solitamente suggeriti dal capo brindisi (Tamada).

Filimon Koridze l’etnomusicologo “santo”
Nel 1811 (dopo la terza guerra caucasica, quando la Georgia fu definitivamente annessa all’impero zarista) il patriarcato di Mosca impose la liturgia e la lingua russa, con conseguente proibizione della lingua georgiana e dei suoi antichi canti liturgici. Si deve a un celebre cantante d’opera, Filimon Koridze (1835- 1911), lo straordinario progetto di ricercadocumentazione- trascrizione che ha “salvato” il canto liturgico georgiano dall’estinzione. Koridze decise di rinunciare alla sua brillante carriera (con acclamate esibizioni alla Scala, al Mariinskij e alla Carnegie Hall) per dedicarsi completamente alla documentazione-trascrizione di circa 6000 canti liturgici tradizionali georgiani. Rispetto ai diktat del patriarcato di Mosca, ancora più terribili furono le conseguenze della rivoluzione bolscevica. Sono tristemente noti gli innumerevoli crimini perpetrati dal regime comunista nei confronti della chiesa georgiana (distruzione di antichi monasteri con relativi affreschi medioevali, assassinio e deportazione del clero, divieto assoluto delle liturgie) fino all’implosione dell’Unione Sovietica nel 1991. Nel 2011 il Patriarca della Chiesa autocefala georgiana ha ufficialmente santificato Koridze: primo e unico esempio di un etnomusicologo “santo”.

Sabato 22 luglio chiostro del METS ore 21:00 IL CANTO POLIFONICO GEORGIANO
Il primo “patrimonio immateriale dell’umanità” ad essere inserito nella lista UNESCO

Domenica 23 luglio Chiesa di San Michele ore 11:30 CANTI LITURGICI PATRIARCATO DI TBILISI

Informazioni utili

Ingresso ai concerti libero e gratuito
www.museosanmichele.it

DISCANTO, Rassegna internazionale di musiche popolari
Direzione artistica: Renato Morelli

Rassegna in collaborazione con il Centro Servizi Culturali S.Chiara
Si ringrazia:
la parrocchia di San Michele all'Adige - S.Michele Arcangelo e in particolare don Lubomirski Mieczyslaw;
il Servizio attivita' e produzione culturale (Provincia autonoma Trento)
il Comune di San Michele all'Adige
il Centro culturale Geofolklife Georgia, Tbilisi

Date spettacolo

22

Luglio, 2023

21.00

S.Michele all'Adige - Chiostro del Mets

23

Luglio, 2023

11.30

S.Michele all'Adige - Chiesa

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Stagioni

Sono presenti 92 eventi

25

Giugno, 2024

dalle ore 9.00

Feste Vigiliane

Trento

26

Giugno, 2024

dalle ore 9.30

Feste Vigiliane

Trento

29

Giugno, 2024

20.45

Sottobosco di Chiara Bersani

Pergine - Teatro Comunale

02

Luglio, 2024

21.15

THE BASTARD SONS OF DIONISO

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

03

Luglio, 2024

21.15

A.I. LIKE e COME STAI?

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

04

Luglio, 2024

21.15

IO CAPITANO - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

05

Luglio, 2024

21.15

CONCERTO DEL CORPO MUSICALE CITTA' DI TRENTO

Trento - Piazza Cesare Battisti

06

Luglio, 2024

ore 20.30 e 22.45

SHORT STORIES - MM Contemporary Dance Company

Ala - Palazzo Taddei

06

Luglio, 2024

21.15

FINALE CAMPIONATO PROVINCIALE POETRY SLAM TRENTINO

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

07

Luglio, 2024

20.45

Amleto di CollettivO CineticO

Pergine - Teatro Comunale

07

Luglio, 2024

21.30

VARIAZIONE N.6- Vertical Waves Project - 2024

Ala - Palazzo Comunale

09

Luglio, 2024

19.15

NO Annalisa Limardi

Pergine - Sala ex rimessa carrozze

09

Luglio, 2024

21.00

TRENTINO SUMMER FESTIVAL - Pooh

Trentino Music Arena

09

Luglio, 2024

21.15

50 KM L'ORA - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

10

Luglio, 2024

21.15

DAMA KOKE

Trento - Piazza Cesare Battisti

11

Luglio, 2024

dalle ore 18.00

Trentino Love Fest

Trentino Music Arena

11

Luglio, 2024

21.15

PALAZZINA LAF - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

12

Luglio, 2024

dalle ore 18.00

Trentino Love Fest

Trentino Music Arena

12

Luglio, 2024

19.15

R.OSA_10 esercizi per nuovi virtuosismi

Pergine - Sala ex rimessa carrozze

12

Luglio, 2024

21.15

#IOSIAMO - DALL’IO AL NOI

Trento - Piazza Cesare Battisti

13

Luglio, 2024

dalle ore 18.00

Trentino Love Fest

Trentino Music Arena

13

Luglio, 2024

21.15

LA DANZA CAPOVOLTA

Trento - Piazza Cesare Battisti

16

Luglio, 2024

21.15

NEW PROJECT ORCHESTRA - BIRD LIVES AGAIN

Trento - Piazza Cesare Battisti

17

Luglio, 2024

21.15

MAC SAXOPHONE QUARTET - COLLECTIVE

Trento - Piazza Cesare Battisti

18

Luglio, 2024

21.15

ROMEO è GIULIETTA - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

19

Luglio, 2024

ore 16.30 e 17.30

SHORT STORIES - MM Contemporary Dance Company

Riva del Garda - Museo MAG

19

Luglio, 2024

21.15

FANTASIO FESTIVAL INTERNAZIONALE DI REGIA TEATRALE

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

20

Luglio, 2024

21.15

FANTASIO FESTIVAL INTERNAZIONALE DI REGIA TEATRALE

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ingresso libero

23

Luglio, 2024

21.15

COMANDANTE - Cinema Capovolto

Trento - Piazza Cesare Battisti

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità