LOADING...

19 luglio 1985 - Altre Tendenze

Alle 12:22:55 del 19 luglio 1985 una colata di fango travolge la Val di Stava: alberi, case, alberghi, strade vengono spazzati via. Tutta l’Italia si ferma a guardare con sconcerto le terribili conseguenze dell’inondazione che uccide 268 persone. Una catastrofe senza salvezza. Più di 30 anni dopo, il teatro di OHT si rivolge alla vicenda come momento epifanico dell’ambiguo rapporto tra l’uomo e il paesaggio di montagna e lo celebra in una “tragedia alpina”. Filippo Andreatta, con il contributo drammaturgico di Marco Bernardi e la musica di Davide Tomat, ricostruisce istante per istante la storia della tragedia e dipinge in scena un delicatissimo ed emozionante affresco dalla valle distrutta. L’Ensemble Vocale Continuum, diretto dal Maestro Luigi Azzolini, “attore collettivo” come il coro tragico del teatro classico, accompagna la narrazione degli avvenimenti diventando lo spettro emotivo e tellurico dello spettacolo. Dopo il successo di Curon/Graun e a un anno dalla tempesta Vaia, un potente momento di riflessione dedicato alla tracotanza dell’uomo che cerca di imbrigliare la montagna e alla forza distruttiva della natura che si ribella.

19 LUGLIO 1985
una tragedia alpina

spettacolo di OHT | Office for a Human Theatre

“Lux Aeterna” di György Sándor Ligeti
“Again – after ecclesiastes” di David Lang
“ndormenzete popin” canto di montagna
coro / Ensemble Vocale Continuum
maestro del coro Luigi Azzolini

regia, scena e testo Filippo Andreatta
drammaturgia Marco Bernardi
corifeo, musiche e suono Davide Tomat
scenografia e costruzione Alberto Favretto
luci William Trentini
capo macchinista Viviana Rella
best-girl Letizia Paternieri
assistente regista Veronica Franchi
video Armin Ferrari
produzione e amministrazione Laura Marinelli
promozione e distribuzione Laura Artoni
esperto giardiniere Cleto Matteotti
tecnico del suono Claudio Tortorici
sviluppo elettronico e automazioni Enrico Wiltch
animale guida il Cervo

produzione OHT
co-produzione Romaeuropa Festival, Centro Santa Chiara Trento
residenza artistica Centrale Fies art work space
con il contributo di Fondazione Caritro, Provincia Autonoma di Trento
con il patrocinio della Fondazione Stava 1985

grazie a Bruno Ballardini, Michele Longo, Matthias Losek, Susanna Sara Mandice, Sandro Piovesana, Virginia Sommadossi, Chiara Zanoni e il boscaiolo

Dove si svolge l'evento

Date spettacolo

10

Novembre, 2019

20.30

a partire da

10
euro

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 98 eventi

06

Dicembre, 2019

21.00

FRANCESCO RENGA

Teatro Auditorium Trento

06

Dicembre, 2019

21.00

ORAZIO BENEVOLI - GREGORIANO E MOTETTI

Trento - Chiesa di San Francesco Saverio

07

Dicembre, 2019

16.00

FAMIGLIE

Teatro SanbàPolis Trento

07

Dicembre, 2019

21.00

CARMEN CONSOLI

Piazza del Mart

08

Dicembre, 2019

16.00

FAMIGLIE

Teatro SanbàPolis Trento

08

Dicembre, 2019

17.00

NONNA NUNZIA - Quarta edizione

Teatro Auditorium Trento

09

Dicembre, 2019

10.00

FAMIGLIE

Teatro SanbàPolis Trento

10

Dicembre, 2019

20.30

MUSICA PER IL FUTURO

Teatro Auditorium Trento

10

Dicembre, 2019

20.30

Les Ballets Trockadero de Monte Carlo

Teatro Sociale Trento

dettagli

sold out

10

Dicembre, 2019

21.00

Tutti pazzi a Tel Aviv

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

11

Dicembre, 2019

21.00

HARLEM GOSPEL CHOIR

Teatro Auditorium Trento

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità