LOADING...

IL GIORNO PERDUTO

Il musical che racconta la vita miglioreL’auditorium Melotti ha recentemente ospitato il felice debutto del musical Il giorno perduto, ideato e scritto da Giuseppe Calliari assieme a Fabio Conti, che ne ha anche composto le musiche.La vicenda ha una prima ambientazione negli anni ’60, dove alcuni ragazzi, diversi per storie e caratteri, raccontano le loro aspirazioni, fantasticando sul futuro. Gli stessi personaggi si ritrovano una cinquantina di anni dopo, acidi e inariditi ospiti di un ospizio, a recriminare sulle scelte sbagliate di una vita deludente. A questo punto però si offre un’inaspettata possibilità: tornare indietro nel tempo e sistemare le cose.Lo spettacolo nasce dalla sinergia di importanti realtà cittadine, come il liceo Rosmini e le scuole musicali Riccardo Zandonai e Jan Novák, oltre all’Opera Armida Barelli, i cui studenti si sono occupati di trucco e acconciature. Circa una settantina i protagonisti, sul palco e nell’orchestra, giovani attori, musicisti, ballerini e coristi. Questo dà l’idea del notevole lavoro svolto dai loro preparatori, uno staff di professionisti, che ha aiutato i ragazzi ad esprimersi al meglio e a dare il miglior contributo al successo del lavoro d’insieme. Un lavoro premiato dall’ottima qualità del prodotto finale, nonostante la complessità dell’allestimento di un genere di spettacolo multidisciplinare come il musical e la giovane età degli interpreti, che avrebbe anche potuto giustificare inferiori aspettative. Cantanti e coro femminile sono stati preparati da Mirko Vezzani, mentre Erika Eccli ha istruito il coro di voci bianche; Fabrizio Bernardini ha ideato e diretto le coreografie e a Klaus Manfrini è stata affidata la preparazione dell’orchestra e la direzione musicale. Il tutto è stato infine abilmente armonizzato dalla regia di Annalisa Morsella, che ha anche preparato gli attori.L’auditorium ha fatto il pieno di spettatori sia all’anteprima mattutina, cui hanno assistito gli studenti delle scuole, sia alla rappresentazione serale aperta al pubblico, riscuotendo in entrambi i casi un notevole successo. Paolo CorsiMusical in tre attida un idea di Giuseppe CalliariMusiche Fabio ContiIn collaborazione con Comune di Rovereto, Civica Scuola Musicale R.Zandonai, Scuola Musicale Jan Novak, Liceo Antonio Rosmini, Opera Armida Barelli

Date spettacolo

31

Maggio, 2010

Trento - Teatro Sociale

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 92 eventi

10

Dicembre, 2019

20.30

MUSICA PER IL FUTURO

Teatro Auditorium Trento

10

Dicembre, 2019

20.30

Les Ballets Trockadero de Monte Carlo

Teatro Sociale Trento

dettagli

sold out

10

Dicembre, 2019

21.00

Tutti pazzi a Tel Aviv

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

11

Dicembre, 2019

21.00

HARLEM GOSPEL CHOIR

Teatro Auditorium Trento

12

Dicembre, 2019

20.30

Les Ballets Trockadero de Monte Carlo

Bolzano - Teatro comunale

12

Dicembre, 2019

20.30

La bancarotta

Teatro Sociale Trento

13

Dicembre, 2019

17.30

Foyer grande prosa - La bancarotta

Sala Proclemer teatro Sociale

13

Dicembre, 2019

20.30

La bancarotta

Teatro Sociale Trento

13

Dicembre, 2019

20.45

KISS ME HARD BEFORE YOU GO

Teatro Comunale - Tesero

13

Dicembre, 2019

21.00

THE FULL MONTY

Teatro Auditorium Trento

14

Dicembre, 2019

20.30

La bancarotta

Teatro Sociale Trento

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità