LOADING...

Incontro con ANDREI KONČALOVSKY regista di ZIO VANIA

In occasione dello spettacolo ZIO VANIA previsto per lunedì 23 novembre alle ore 15.30 con il regista ANDREI KONČALOVSKY.Andrei Konchalovsky nasce a Mosca, il 20 agosto 1937 dallo scrittore Sergej Michalkov poeti (il padre è autore del testo dell’inno nazionale russo) e della poetessa Natalija Koncaloskaja. Suo fratello è Nikita Michalkov. Da giovane si afferma come pianista, anche se la sua grande passione rimane il cinema. Qualche anno dopo si iscrive alla VGIK, una delle migliori scuole di cinema del Paese, sotto la guida di Mikhail Romm. Alla VGIK incontra Tarkovsky, con cui collabora come sceneggiatore (fa anche l’attore nel film L’infanzia di Ivan). Il 1966 è l’anno del suo debutto alla regia con "Il primo maestro", tratto dal racconto di C. Ajtmatov e ambientato dopo il 1917, nel periodo post-rivoluzionario, nel sud della Russia. Dopo svariati problemi con la censura, il regista si dedica alla trasposizione cinematografica di opere letterarie. Ne sono un esempio "Nido di Nobili" (1969), da Turgeney, e "Zio Vanja" (1970), da Cechov. Con "Romanza degli innamorati" (1974) e "Siberiade" (1978), storia drammatica della popolazione siberiana, torna ai temi contemporanei, attirando l’attenzione della critica europea e americana. Tra gli anni ’80 e i primi anni ’90, trasferitosi negli Stati Uniti, lavora a diverse opere tra cui "Maria’s Lovers" (1984), "A 30 secondi dalla fine" (1986), "Sky People" (1987), "Homer and Eddy" (1989), "Tango e Cash" (1991), "Il protezionista" (1992). Tornato in Russia dopo la caduta del comunismo, dirige "Asja e la gallina dalle uova d’oro". Dopo alcuni anni si dedica a grandi lavori come "L’Odissea", con Armand Assante, "La casa dei matti" e "The Lion in the Winter", con una strepitosa Glenn Close. Il 2007 è l’anno di Venezia, in cui collabora assieme a numerosi colleghi a "A ciascuno il suo cinema". Konchalovsky si è sposato diverse volte. La sua prima moglie fu l’attrice kazaka Natalia Arinbasarova , con la quale ebbe due figli,Yegor e Stepan.La seconda moglie fu Irina Kandat. La terza moglie è stata Viviane Godet con la quale ha una figlia,Alexandra Mikhalkova.La sua attuale moglie è l’attrice russa, Yuliya Vysotskaya.Artista estroso e a suo modo visionario, esprime anche grazie ai molti registri e alle diverse anime che popolano il suo cinema le ansie e le contraddizioni della Russia contemporanea.

Date spettacolo

23

Novembre, 2009

Teatro Sociale

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 78 eventi

23

Gennaio, 2020

20.30

La classe

Teatro Sociale Trento

24

Gennaio, 2020

10.00

LIGHT’S HEROES – Choreogame

Cinema Teatro - Cles

24

Gennaio, 2020

17.30

Foyer grande prosa - la classe

Sala Proclemer teatro Sociale

24

Gennaio, 2020

20.30

La classe

Teatro Sociale Trento

24

Gennaio, 2020

21.00

ROLY PORTER - LETTERA 22

Basement

25

Gennaio, 2020

16.00

CAPPUCCETTO E IL LUPO

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

25

Gennaio, 2020

20.30

La classe

Teatro Sociale Trento

25

Gennaio, 2020

20.45

MALE VARIATIONS - Balletto di Roma

Teatro Gustavo Modena - Mori

25

Gennaio, 2020

21.00

Wiener Johann Strauss Konzert - Gala

Teatro Auditorium Trento

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità