LOADING...

LA REPUBBLICA DEI BAMBINI

Teatro delle Briciole - Cantiere Nuovi Sguardi per un Pubblico Giovane  in collaborazione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana progetto Teatro Sotterraneo LA REPUBBLICA DEI BAMBINI DATA/LUOGO/ORA 5 aprile  2016 ore 10.00 - Teatro Cuminetti  PROGETTO "DIRITTI NEGLI OCCHI" TEMATICA la costruzione di uno stato in miniatura A CHI SI RIVOLGE: ragazzi dagli 8 anni ai 12 anni - scuola primaria e secondaria di primo grado DURATA: 60 MINUTI DESCRIZIONE Ne “La Repubblica dei Bambini” si parte dalla scena teatrale come piattaforma vuota su cui costruire una micronazione. Due attori irrompono sulla scena e cominciano a progettare il loro paese in miniatura. Servono delle leggi. Servono dei luoghi. Servono delle cose. Si parte da zero, tutto è da costruire, liberi di costruirlo come vogliamo. La micronazione è una scena vuota, deserta, che lentamente si popola e riempie, magari anche degli stessi elementi che compongo il panorama teatrale (luci, musiche ecc) oppure di segnali che diano regole (cartelli, striscioni ecc) di modo che ai bambini sia dato vedere come da un vuoto si possa edificare una Polis. L’incognita è sul tipo di Polis. In questo quadro il coinvolgimento diretto dei bambini pare un necessario rovesciamento. I bambini non dispongono solitamente di potere diretto. Sui bambini non gravano responsabilità. I bambini vivono in un mondo normativo, fatto di ordini, obblighi e divieti. È nella natura delle cose, che il vecchio guidi il fanciullo. E del resto il fanciullo non potrebbe decidere su cose di cui non ha ancora fatto esperienza. Nel costruire una nazione in miniatura proviamo a dotare i bambini di un potere inedito e fatto su misura. Sullo sfondo un piccolo luogo deserto in cui dar vita a una società. Si tratta di una piccola Cosa Pubblica, si tratta di uno spettacolo teatrale dove la finzione è evidente perché è il motore dell’immaginazione, si tratta di un paese in miniatura che si spegnerà quando si spegneranno le luci che lo illuminano, ma al tempo stesso si tratta di una possibilità. Ecco allora che quando il teatro con la sua dimensione di realtà e finzione offre la possibilità di un contatto esperienziale, diventa un momento particolarmente significativo. PERCORSO DI APPROFONDIMENTO Lo spettacolo “La Repubblica dei bambini” tesse i fili di una trama preziosa, conducendo i bambini a una consapevolezza di sé, del proprio punto di vista. I bambini sono via via coinvolti in una situazione che li “chiama dentro” sempre più  nella costruzione dello stato in miniatura: dal racconto incalzante della situazione iniziale, alla provocazione sulla necessità di regole, si ritrovano protagonisti e chiamati a prendere decisioni importanti. Ma è un ruolo in cui entrano con facilità perché colgono il senso del loro esserci. Il loro reale coinvolgimento è fortemente motivato, perciò si lasciano condurre e diventano veri cittadini. Il bambino si ritrova così protagonista dello svolgersi delle vicende e si sente parte attiva di un tutto. Il mondo della scuola purtroppo rischia di travolgere i bambini con le sue richieste pressanti di obiettivi da acquisire e competenze da raggiungere, una scuola dove il bambino può perdersi di vista e smarrirsi. Il centro va riportato su di lui, sulla scoperta di sé come portatore di pensiero, di emozioni, di idee. E che qualcuno raccolga l’unicità del suo mondo e lo ascolti senza dare nulla per scontato. I bambini osservano gli adulti e a volte ci stupiscono con le loro puntualizzazioni. In questo spettacolo viene loro data la possibilità di vedere il mondo da dentro, ma anche dall’alto, dalla statura dell’adulto e di indossare panni insoliti. Ma che conferiscono il fascino della decisione…I bambini stanno al gioco perché il gioco per loro è cosa vera. E il teatro si inserisce perfettamente in questa dinamica. (Insegnante Carla Mazzoni, classe III - scuola primaria “Collodi”)  Possibilità di visitare la mostra "DIRITTI NEGLI OCCHI" PER IL PROGRAMMA COMPLETO DEL PROGETTO DIRITTI NEGLI OCCHI VAI AL SEGUENTE LINK http://www.centrosantachiara.it/IT/diritti-negli-occhi-gennaio-maggio/ SITO UFFICIALE COMPAGNIA: http://www.teatrosotterraneo.it/?s=produzioni&ids=186&s2=La-Repubblica-dei-bambini

Date spettacolo

05

Aprile, 2016

Teatro Cuminetti

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 57 eventi

18

Febbraio, 2020

20.30

NUOVO BallettO di ToscanA in CENERENTOLA

Teatro Comunale di Bolzano

18

Febbraio, 2020

21.00

LE CREATURE DI ANDREA

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

19

Febbraio, 2020

9.15 e 11.15

IN THE WEB

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

20

Febbraio, 2020

20.30

Libri da ardere

Teatro Sociale Trento

20

Febbraio, 2020

20.45

GERSHWIN SUITE / SCHUBERT FRAMES

Teatro Comunale - Pergine

21

Febbraio, 2020

17.30

Foyer grande prosa - Libri da ardere

Sala Proclemer teatro Sociale

21

Febbraio, 2020

20.30

Libri da ardere

Teatro Sociale Trento

21

Febbraio, 2020

21.00

LOVE POEMS

Teatro Cles

22

Febbraio, 2020

20.30

Libri da ardere

Teatro Sociale Trento

22

Febbraio, 2020

20.30

VIA PACIS - concert

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità