LOADING...

VOGLIO ESSERE INCINTO

Sempre più spesso i compagni delle donne incinte accusano dei sintomi tipici della gravidanza: nausea, vomito, voglie e aumento di peso fino alle doglie. Il fenomeno prende il nome di “sindrome della Couvade”. Voglio essere incinto non è però la storia della sindrome della Couvade: è la storia di un uomo che fin da bambino è stato invidioso delle donne, della loro forza, delle mestruazioni, della gravidanza e del sogno di sentir crescere una vita dentro il proprio corpo, insomma, la grande invidia nei confronti delle donne, derivante dalla consapevolezza che esse hanno un ruolo maggiore rispetto agli uomini in quello che è il vero scopo di ogni essere umano, creare vita. La vita delle donne ha la fortuna/sfortuna di essere racchiusa in cicli. Le mestruazioni rappresentano un ciclo vitale, dal quale le donne non possono esimersi. Ma questo crea la loro forza. Un uomo ha una vita che parte da A per arrivare a B, una linea retta, continua. Le donne invece, all’interno di questa linea vivono cicli continui, con situazioni che si ripetono, che si riconoscono, che in qualche modo permettono loro di conoscersi e capirsi sempre meglio. Inoltre hanno la possibilità di creare vita, di averla dentro di sé. Anche l’uomo è naturalmente partecipe di questo miracolo, ma non in toto. Durante il periodo della gravidanza una donna non lascia mai il suo bambino. È con lui quando va lavorare, quando va in bagno, quando sta bene, quando piange. Un uomo no, non può. Da qui nasce l’invidia, e da questa invidia nasce la ricerca che è alla base dell’idea dello spettacolo: come può un uomo vivere il parto? Di certo non fisicamente, ma come può essere presente ed entrare in relazione con suo figlio anche durante la gravidanza? Voglio essere incinto tratta questo argomento in modo comico e brillante, lasciando però spazio anche alla poesia ed alla riflessione, e punta a diventare “strumento di preparazione” per i padri.

VOGLIO ESSERE INCINTO
drammaturgia Ornela Marcon, Mirko Corradini
regia Mirko Corradini, Andrea Deanesi
assistente di regia Andrea Visibelli, Nicola Piffer
con Mirko Corradini
tecnica e studio Nicola Piffer, Andrea Deanesi
grafica scenica Davide Panizza
organizzazione Mattia Bertolini

Informazioni utili

INFO MODALITÀ D'ACCESSO

In merito alle modalità di accesso all’Arena di Piazza Battisti, si comunica quanto segue:
- l’accesso sarà contingentato e sarà consentito solamente previo acquisto del titolo a pagamento (5 euro);

- si invita il pubblico a volersi presentare con congruo anticipo in ragione delle procedure di ingresso condizionate dai protocolli anti-Covid 19. L’accesso verrà consentito a partire dalle ore 20.15;

-si ricorda che è obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il rispetto del distanziamento sociale, in ogni fase di ingresso all’Arena; 

- l’accesso in platea avverrà attraverso 3 varchi: Settore 1, Settore 2 e Settore 3, distinti per colore e numerazione. La numerazione del varco sarà indicata su ciascun biglietto. Una volta all’interno, lo spettatore dovrà obbligatoriamente sedersi sulle sedie di colore blu;

Date spettacolo

22

Luglio, 2020

21.30

Trento - Piazza Battisti

a partire da

5
euro

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Rassegne

Sono presenti 31 eventi

07

Luglio, 2020

12.30

La Bancarotta - Antipasti letterari

Online

Evento sul canale YouTube del Centro Santa Chiara

08

Luglio, 2020

21.30

IL DESERTO DEI TARTARI

Trento - Piazza Battisti

09

Luglio, 2020

21.30

FRANCO ARMINIO & ZDL TRIO

Trento - Piazza Battisti

10

Luglio, 2020

21.30

FEDERICO BOSIO TRIO - STEF GIORDI & CONNECTED

Trento - Piazza Battisti

11

Luglio, 2020

21.30

Lucio Gardin HOUSTON ABBIAMO UN PROBLEMA

Trento - Parco del Muse

15

Luglio, 2020

Ensemble Zandonai - Musica da Est a Ovest senza confini...

Trento - Piazza Battisti

17

Luglio, 2020

21.30

OBMANN MUSI - GROEDNER FRAUENDREIGESANG

Trento - Piazza Battisti

18

Luglio, 2020

21.30

Mario Cagol STENDAP, STAND-UP A RUOTA LIBERA

Trento - Parco del Muse

19

Luglio, 2020

21.30

ROMANZO D’INFANZIA

Trento - Piazza Battisti

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità