LOADING...

L’ISPETTORE GENERALE

Rocco Papaleo è protagonista de L’ispettore generale di Nikolaj Gogol, uno dei più grandi capolavori della drammaturgia russa. Scritta nel 1836, ma tragicamente più attuale di quanto si possa immaginare, rivive oggi grazie alla regia di Leo Muscato.
È una commedia satirica estremamente divertente che si prende gioco delle piccolezze morali di chi detiene un potere e si ritiene intoccabile. È forse l’opera più analizzata, criticata, incompresa, difesa, osteggiata, della letteratura russa di tutti i tempi. Gogol stesso si sentì in obbligo di scrivere diversi testi che fugassero i fraintendimenti sorti al suo debutto. Non era la prima volta che sulle scene russe venivano rappresentati gli abusi quotidiani dei burocrati statali. Ma tutti i testi precedenti erano basati sulla contrapposizione fra il bene e il male, con personaggi positivi e negativi. Ne L’ispettore generale, invece, per la prima volta, i personaggi sembravano essere tutti negativi, e per gli spettatori dell’epoca, questo era inconcepibile. Persino il finale appariva eccessivamente ambiguo, sia perché sulla scena non veniva esplicitato il trionfo della giustizia e la punizione dei corrotti, sia perché non era esplicitato se il vero ispettore generale annunciato nell’ultima scena, avrebbe fatto giustizia o si sarebbe comportato come il falso revisore.
L’opera è un’espressione emblematica del teatro gogoliano e del suo tentativo di denunciare, attraverso riso e comicità la burocrazia corrotta della Russia zarista. Siamo in un mondo in cui l’ingiustizia e il sopruso dominano l’esistenza. Ma non è l’uomo a essere malvagio; è la società che lo rende corrotto e corruttore, approfittatore, sfruttatore, imbroglione.
Molti spettatori videro il testo come una minaccia all’ordine costituito: gli abusi dei funzionari non potevano costituire il soggetto di una commedia naturalistica, perché di certo trattavano casi particolari. Secondo quegli spettatori le opere incentrate solo sugli aspetti negativi della realtà potevano avere esclusivamente il carattere della farsa alla stregua del vaudeville. In realtà, il testo di Gogol è molto più metaforico che naturalistico. La cittadina in cui è ambientata l’azione non rappresenta una concreta località russa, ma un piccolo mondo sociale integro e autosufficiente, un microcosmo autonomo perfettamente isolato nel quale l’autore fa confluire tutto il male osservato in Russia.


 

L’ISPETTORE GENERALE
di Nikolaj Gogol
adattamento e regia Leo Muscato
con Rocco Papaleo
e con (o.a.) Elena Aimone, Giulio Baraldi, Letizia Bravi, Marco Brinzi, Michele Cipriani, Salvatore Cutrì, Marta Dalla Via, Gennaro Di Biase, Marco Gobetti, Daniele Marmi, Michele Schiano Di Cola, Marco Vergani
musiche originali Andrea Chenna
scene Andrea Belli
costumi Margherita Baldoni
luci Alessandro Verazzi
produzione Teatro Stabile di Bolzano, Teatro Stabile di Torino - Teatro Nazionale e TSV - Teatro Nazionale


 

Informazioni utili

Se non vedi l'ora di goderti la nuova Stagione del Teatro Sociale 2023/2024, non aspettare e acquista l'abbonamento. 

Gli spettacoli inclusi in abbonamento sono addirittura aumentati!
L’offerta di abbonamento per la Stagione del Teatro Sociale 2023/2024 include infatti quattordici spettacoli ad un costo compreso tra i 70 e i 238 euro.

Non aspettare, rinnova il tuo abbonamento da sabato 10 giugno a sabato 24 giugno
Da martedì 27 giugno a sabato 8 luglio sarà possibile CAMBIARE TURNO o CAMBIARE POSTO con prelazione sui nuovi abbonati.

Se invece sei un nuovo spettatore, dall'11 luglio è possibile abbonarsi ad una Stagione davvero imperdibile, anche online.

Scopri di più leggendo le info nel box qui sotto

Dove si svolge l'evento

Cerca uno spettacolo

Periodo

Teatri

Tematiche

Stagioni

Sono presenti 89 eventi

20

Febbraio, 2024

9.00 e 11.00

MOZTRI!

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

Riservato alle scuole

20

Febbraio, 2024

17.30

DONNE DI POTERE

Trento - Villa Romana di Orfeo

20

Febbraio, 2024

20.30

GIULIETTA E ROMEO - Balletto di Roma

Bolzano - Teatro Comunale

20

Febbraio, 2024

21.00

FRATELLO E SORELLA di Arnaud Desplechin

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

20

Febbraio, 2024

21.00

PAOLO CEVOLI - Andavo ai 100 all’ora

Teatro Auditorium Trento

21

Febbraio, 2024

19.00

La bohème

Teatro Sociale Trento

21

Febbraio, 2024

20.30

ORAZIO | Paolo Mazzarelli

Bolzano - Teatro Comunale

21

Febbraio, 2024

21.00

UMBERTO GALIMBERTI - L’Etica del Viandante

Teatro Auditorium Trento

22

Febbraio, 2024

GIORGIA FUMO - Vita bassa

Teatro Auditorium Trento

22

Febbraio, 2024

19.00

La bohème

Teatro Sociale Trento

22

Febbraio, 2024

20.30

PITECUS | Rezza Mastrella

Teatro SanbàPolis Trento

23

Febbraio, 2024

20.30

HYBRIS | Rezza Mastrella

Teatro SanbàPolis Trento

23

Febbraio, 2024

21.00

NEVERLAND - L’isola che non c'è - Il Musical

Teatro Auditorium Trento

24

Febbraio, 2024

21.00

BASEMENT Mall Grab + Zenker Brothers

Teatro SanbàPolis Trento

25

Febbraio, 2024

16.00

COLORS

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

25

Febbraio, 2024

20.30

HUMANS 2.0|C!rca

Teatro Auditorium Trento

26

Febbraio, 2024

21.00

Swans + Maria W Horn

Teatro Auditorium Trento

27

Febbraio, 2024

9.00 e 11.00

+ERBA

Teatro SanbàPolis Trento

Riservato alle scuole

27

Febbraio, 2024

20.30

L’ETERNO MARITO | Claudio Autelli

Teatro Benvenuto Cuminetti Trento

27

Febbraio, 2024

20.30

HUMANS 2.0 | Circa

Bolzano - Teatro Comunale

27

Febbraio, 2024

20.30

DE GASPERI: L’EUROPA BRUCIA

Teatro Sociale Trento

27

Febbraio, 2024

20.30

TRAPPOLA PER TOPI con ETTORE BASSI

Teatro Auditorium Trento

27

Febbraio, 2024

21.00

RISPET di Cecilia Bozza

Auditorium Fausto Melotti Rovereto

28

Febbraio, 2024

20.30

DE GASPERI: L’EUROPA BRUCIA

Teatro Sociale Trento

28

Febbraio, 2024

20.30

TRAPPOLA PER TOPI con ETTORE BASSI

Teatro Auditorium Trento

29

Febbraio, 2024

20.30

LA MADRE

Teatro Sociale Trento

29

Febbraio, 2024

21.00

ELEAZARO - Grande figlio di p***a

Teatro Auditorium Trento

01

Marzo, 2024

17.30

Foyer del Teatro - LA MADRE

Teatro Sociale Trento

01

Marzo, 2024

20.30

LA MADRE

Teatro Sociale Trento

01

Marzo, 2024

21.00

MAX ANGIONI - Anche Meno

Teatro Auditorium Trento

dettagli

sold out

02

Marzo, 2024

18.00

LA MADRE

Teatro Sociale Trento

02

Marzo, 2024

21.00

MAX ANGIONI - Anche Meno

Teatro Auditorium Trento

dettagli

sold out

03

Marzo, 2024

9.15

Coccole di Fiati - Orchestra Haydn

Trento - Castello del Buonconsiglio

03

Marzo, 2024

11.00

Coccole di Fiati - Orchestra Haydn

Trento - Castello del Buonconsiglio

Ultime news

Rimani aggiornato sulle nostre novità